KTM 1290 SuperDuke R: accessori e nuove foto

Continua la scoperta della “Bestia”. Stavolta parliamo di personalizzazione. La lista degli optional offerti dalla Casa austriaca è variegata. Sempre però con un’attenzione maniacale all’esaltazione dell’anima sportiva e cattiva. AGGIORNAMENTO: parti speciali racing

Ktm 1290 superduke r: accessori e nuove foto

La Bestia, ormai lo sanno anche i sassi, è la nuova KTM 1290 SuperDuke R, super naked arrabbiatissima che la Casa di Mattighofen sta “pompando” all’inverosimile in attesa della presentazione ufficiale alla stampa, che avverrà dal 16 al 18 ottobre al circuito Ascari Resort di  Ronda (Spagna). Anche noi ribadiamo un concetto: a Ronda ci saremo e vi diremo tutto su questa moto. Tutto su come va, ovviamente, perché per il resto sappiamo già molto sui dati tecnici, con numeri incredibili (1.301 cc, 180 CV a 8.870 giri, 144 Nm di coppia di cui 100 già a circa 2.500 giri; da 0 a 200 km/h in 7,2 secondi…); abbiamo visto la moto in foto e video, abbiamo sentito la descrizione a dir poco entusiastica che ne fa Jeremy McWilliams. Il tutto accompagnati dalle novità che, a scadenze ravvicinate, escono sul sito dedicato (www.1290superduker.com).

 

ANCOR PIÙ BESTIALE

Il quinto speciale sulla 1290 SuperDuke R rilasciato da KTM parla di parti speciali, immancabili per una moto dalla personalità già straripante ma ulteriormente personalizzabile. Nella gallery ecco le nuove foto con le versioni accessoriate, mentre di seguito una selezione delle raffinate componenti che possono andare ad impreziosire la moto rendendo il suo carattere ancor più esplicito (sia per la strada che per l'uso solo pista).

 

PIÙ CATTIVA SU STRADA

  • Silenziatore Slip-On Akrapovic in titanio con fondello in carbonio (-1,5 kg), omologato, logo 1290 SuperDuke R/Akrapovic inciso al laser
  • Sella monoposto
  • Piastre forcella Race in alluminio ricavate dal pieno
  • Leve freno e frizione snodate, regolabili ricavate dal pieno, anodizzazione nero e arancione
  • Parti in carbonio: paraspruzzi, carter catena in carbonio, parafango anteriore e para calore sullo scarico
  • Particolari in alluminio lavorati dal pieno e anodizzati in arancione (dettagli motore, coperchi serbatoi liquidi idraulici, supporti tamponi pa a telaio, ecc.)
  • Pin stripe arancio/bianco sui cerchi
  • Grafiche racing

 

EQUIPAGGIAMENTO “RACE ONLY”

  • Sella racing in vetroresina e più alta di 2 cm
  • Ammortizzatore di sterzo WP regolabile (lo stesso usato in Moto3 dalle KTM factory)
  • Protezioni per leve freno e frizione
  • Dischi freno wave
  • Tamponi per protezione motore, telaio e serbatoio
  • Scarico Akrapovic racing in titanio (con mappatura, filtro aria e kit rimozione sistema di aria secondaria)
  • Pedane in alluminio ricavate dal pieno, regolabili con possibilità di “rovesciare” il cambio
  • Kit adesivi cerchi

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA