SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Kawasaki ZX-6R Ninja: 636 o 600?

La nuova Ninja ha il controllo di trazione, un motore più potente e l'ABS da pista, ma la vecchia 600 ha una ciclistica più estrema. Quale scegliere per andare in pista? Siamo andati a Vallelunga per scoprirlo... Qui il video

Kawasaki zx-6r ninja: 636 o 600?

Da quando ai saloni autunnali 2012 è stata presentata la nuova versione della mitica Kawasaki ZX-6R Ninja 636 (qui il nostro test anteprima in USA), ci frullava in testa una domanda: perché nel listino hanno tenuto la vecchia 600? La risposta parrebbe scontata: perché è una signora moto! La “vecchia” Ninja di media cilindrata ha infatti vinto con Kenan Sofuoglu il Mondiale Supersport nel 2012, anno in cui del resto si è aggiudicata anche la nostra comparativa. E poi c’è sempre la questione dei regolamenti, che stabiliscono in 600 cc il limite massimo di cilindrata per la categoria Supersport (motori a 4 cilindri). Ma ovviamente i piloti non sono gli unici clienti a cui le Case si rivolgono, esistono tantissimi motociclisti “normali” che si rivolgono ad una media sportiva per l’uso quotidiano e per qualche capatina in pista senza velleità agonistiche.

 

NINJA CONTRO NINJA

Ecco, pensando a loro ci siamo chiesti ancora una volta quale sia la ZX-R6 ideale. La 636 ha un motore più adatto alla strada e anche più performante in assoluto (qui il video del banco), ma i quasi 6 CV (e 5,33 Nm) in più rispetto alla 600 cc sono ottenuti grazie all’aumento della corsa, che porta sì un’erogazione più corposa ma anche un carattere meno racing. A questo aggiungiamo la ciclistica della 600  raffinatissima e sviluppata nelle competizioni, che si confronta con la dotazione elettronica (ABS e traction control) che ha solo la 636… Insomma, c’era un unico modo per rispondere: prendere le due moto e portarle in pista. Siamo così andati a Vallelunga e… guardate il video. 

 

 

Nella stessa sessione a Campagnano avevamo la nuova Honda CBR600RR. Non l’abbiamo confrontata con le Ninja, ma ci siamo divertiti ugualmente un sacco. Qui il video

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA