Kawasaki Z1000 stunt action!

La nuova maxi nuda di Akashi è una moto parecchio arrabbiata nel design e certo i CV non mancano. Lo stunt rider Lee Bowers ci mostra cosa ci può fare un pilota col manico giusto

Kawasaki z1000 stunt action!

Durante il Salone di Milano abbiamo chiesto a Kawasaki come mai sulla nuova Z1000 non c’è il controllo di trazione, che invece compare sulla versione sport touring Z1000SX. La risposta di Giovanni Poli (direttore tecnico di Kawasaki Italia) è stata che “non serve perché la Z1000 è una moto da macho!” (cliccate qui per la video intervista). Noi la nuova versione della super naked sportiva “verde” l’abbiamo testata (cliccate qui) e l’abbiamo trovata coinvolgente e cattiva di look e di fatto.

 

STRAPAZZATA!

Certo, non ci siamo spinti troppo oltre con le acrobazie, per ovvie questioni di buon senso. Quindi vi proponiamo questo video dove lo stunt rider 34enne Lee Bowers (campione del regno Unito e di Irlanda e supportato ufficialmente dalla Kawasaki) ci illustra con grande naturalezza le doti acrobatiche della Z1000. E comunque, anche se il TC ci fosse, basterebbe disattivarlo...

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA