Kawasaki presenta la Ninja ZX-6R 2019

Kawasaki ha svelato la nuova ZX-6R. La sportiva di media cilindrata della Casa di Akashi ritorna nel 2019 con diverse novità e un design rinnovato
1/25

1 di 3
Kawasaki ha svelato la nuova Ninja ZX-6R. La sportiva di media cilindrata della Casa di Akashi ritorna con diverse novità nel 2019 e un design rinnovato. Fra le caratteristiche principali troviamo fari Full LED, quickshifter, Traction Control di ultima generazione. Il cuore è un quattro cilindri in linea di 636 cc, capace di sviluppare una potenza di 136 CV a 13.500 giri/min. Per quanto riguarda il reparto sospensivo troviamo una forcella USD con steli da 41 mm e un monoammortizzatore completamente regolabile. La frenata è affidata all’anteriore a due dischi semi-flottanti a margherita da 310 mm, morsi da pinze radiali monoblocco a 4 pistioncini; al posteriore, invece, troviamo un singolo disco da 220 mm morso da una pinza a singolo pistoncino. La nuova ZX-6R è pensata da Kawasaki per accontentare sia chi corre in pista che chi sceglie di usare la moto su strada. Troviamo infatti nella strumentazione l’indicatore dell’autonomia residua, con funzione “eco” per salvaguardare i consumi, la presa 12 V, l’indicatore del cambio marcia regolabile. La nuova Ninja 636 è omologata Euro 4 e proposta in due colorazioni: Lime Green / Ebony / Metallic Graphite Gray, Metallic Flat Spark Black / Ebony.

Qui sotto trovate le foto di optional e dettagli. Cliccando qui, invece, potete vedere tutte le novità presentate dalle Case al Salone di Colonia 2018, compresa la nuova ZX-10R.
Tipo motore Quattro cilindri in linea raffreddato a liquido, 4 tempi
Cilindrata 636 cm³
Alesaggio x corsa 67 x 45.1 mm
Rapporto di compressione 12.9:1
Distribuzione DOHC, 16 valvole
Sistema di alimentazione Iniezione elettronica Ø 38 mm x 4, con valvole secondarie ovali
Iniezione Digitale
Sistema di avviamento Elettrico
Lubrificazione Lubrificazione forzata a bagno d'olio con radiatore olio
Potenza massima 130 CV a 13.500 rpm
Potenza massima. con RAM Air 136 CV a 13.500 rpm
Coppia massima 70.8 Nm a 11.000 rpm
Emissioni CO2 149 g/km
Trasmissione 6 velocità
Frizione Multidisco in bagno d'olio, manuale
Freni anteriori Doppi dischi semi-flottanti da 310 mm (t=5mm) a margherita. Pinza doppia con supporto radiale, monoblocco, 4 pistoncini opposti
Freno posteriore Disco singolo da 220 mm (t=5mm) a margherita. Pinza a singolo pistoncino in alluminio
Sospensione anteriore Forcella rovesciata da 41 mm (SFF-BP) con regolazione dello smorzamento in estensione, in compressione e del precarico molla, molle di fine corsa
Sospensione posteriore Uni Trak con ammortizzatore a gas con serbatoio separato, smorzamento in estensione e compressione e precarico della molla regolabili
Tipo di telaio Doppia trave, alluminio pressofuso
Avancorsa 101 mm
Corsa della ruota anteriore 120 mm
Corsa della ruota posteriore 151 mm
Pneumatico anteriore 120/70ZR17M/C (58W)
Pneumatico posteriore 180/55ZR17M/C (75W)
Angolo di sterzata S/D 27° / 27°
L x L x A 2,025 x 710 x 1,100 mm
Interasse 1.400 mm
Altezza dal suolo 130 mm
Altezza sella 830 mm
Capacità serbatoio 17 litri
Peso in ordine di marcia 196 kg

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA