Un video ci mostra i dettagli della nuova Kawasaki Ninja 650

Kawasaki Ninja 650 2017: un video realizzato dalla Casa di Akashi ci premette di scoprire tutti i dettagli dell’erede della ER-6f. Dal motore al design, passando per la strumentazione e gli accessori 
 

CONOSCIAMO MEGLIO LA NUOVA NINJA 650

Stand ricco di novità quello di Kawasaki ad Intermot 2016: qui i numerosi visitatori presenti hanno infatti potuto ammirare la ZX-10RR in edizione limitata, le livree 2017 per la ZX-10R, le rinnovate H2 e H2R,  Versys 650 e 1000, J300, Vulcan S e Z1000 aggiornate, la terza versione dalla Z1000SX e la nuova Ninja 650. Quest’ultima è l'erede della ER-6f e guadagna il nome “Ninja” grazie al nuovo look più aggressivo, ma soprattutto per merito di una ciclistica completamente rivista, grazie alla quale la moto dimagrisce considerevolmente. La nuova Ninja 650 è spinta dal bicilindrico parallelo di 649 cc che già equipaggiava la ER-6f, ma il propulsore ha ora ricevuto una nuova taratura, per migliorare la coppia ai regimi medio-bassi, e l’omologazione Euro 4. Troviamo poi telaio a traliccio, forcellone a stampo cavo "a banana", frizione servoassistita antislittamento, sospensione posteriore con leveraggio Horizontal Back-link (l'ammortizzatore e il leveraggio sono posti sopra il forcellone), sella bassa (790 mm dal suolo) e un peso contenuto in 193,1 kg in ordine di marcia. 
 
Per conoscere meglio questo nuovo modello vi rimandiamo al nostro articolo di presentazione; qui sotto invece vi proponiamo il filmato, realizzato da Kawasaki, grazie al quale è possibile conoscere tutti i dettagli di questa nuova Ninja 650. 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA