Ecco i prezzi della Kawasaki W800 Final Edition e dei cross KX 2017

Quanto costano le Kawasaki? Ecco il nuovo listino prezzi, in vigore dal 1 agosto 2016, nel quale fanno il loro ingresso la W800 Final Edition e la nuova gamma cross “KX” 2017. Rimangono invariati i prezzi degli altri modelli della gamma 
 

SVELATO IL PREZZO DELLA W800 FINAL EDITION

Il mese scorso Kawasaki aveva annunciato che, a cinquant’anni dal lancio della W1, avrebbe posto fine alla dinastia delle biciclindriche raffreddate ad aria a causa delle future normative europee in materia di emissioni inquinanti. Per non dimenticare uno dei propulsori che hanno fatto la storia del Marchio, la Casa aveva però comunicato che avrebbe realizzato la “W definitiva”, la W800 Final Edition. Si tratta di un modello realizzato sulla base tecnica della W800, ma caratterizzato da una livrea dedicata denominata Candy Brown-Candy Sunset Orange (qui le foto e qui tutti i dettagli). Kawasaki aveva anche annunciato che questa moto sarebbe stata realizzata in serie limitata, ma non aveva reso noto il suo prezzo. Ed ecco che nell’ultimo listino rilasciato dalla Casa fa la sua comparsa anche la nuova W800 Final Edition, che sarà in vendita a 9.040 euro c.i.m. Vi bastano dunque solo 400 euro in più rispetto al modello “base” per portarvi a casa un mezzo che rimarrà nella storia della Casa di Akashi. 

I PREZZI DELLA GAMMA CROSS

Analizzando il nuovo listino (che trovate in fondo all’articolo), in vigore dal 1 agosto 2016, notiamo che i prezzi delle moto della gamma Kawasaki rimangono invariati. Fanno invece la loro comparsa nel parco moto anche i nuovi modelli della gamma cross KX 2017, che saranno in vendita ai seguenti prezzi:
  • KX450F: 8.890 euro
  • KX250F: 8.140 euro
  • KX85: 4.990 euro
  • KX85-II: 4.990 euro
  • KX65: 3.690 euro

IL NUOVO LISTINO KAWASAKI

Vi ricordiamo che il prezzo della W800 Final Edition presente in questo articolo è da intendersi con la formula "chiavi in mano" (c.i.m.). Quelli che vedete nel listino Kawasaki qui sotto sono invece da intendersi “franco concessionario” (f.c.). Per cui, per ottenere il prezzo c.i.m. dovete aggiungere al prezzo f.c. le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro. Questo tranne che per la gamma cross KX, che non è omologata per la circolazione stradale e quindi non necessita di immatricolazione, targarura e quant'altro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA