Una Kawasaki H2 di 125 cc

La concessionaria giapponese Pleasure-MC ha trasformato una Z125 a immagine e somiglianza della Ninja H2. Il risultato è una turbocompressa in formato bonsai

1/13

Pleasure-MC, concessionario Kawasaki della città di Nisshin, nella prefettura di Aichi, ha trasformato una Z125 nella “miniatura” della Ninja H2. Il nome della creazione è “h2”, giustamente con la minuscola, e per farla sono state necessarie oltre 40 parti in VTR prodotte appositamente. Non solo, sono stati montati i semimanubri e uno scarico molto simile a quello utilizzato sulla “sorellona”, seppur solo nell'estetica dato che non ha alcuna funzione (nelle foto si nota lo scarico originale della piccola naked spuntare da sotto). Per dar l’idea di essere una H2 ristretta, ma non meno dotata, alla forcella sono state donate le regolazioni, seppur non incidono in alcun modo sull’assetto perché finte. Allo stesso modo è stata simulata la presenza del compressore.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA