18 December 2012

Joan Lascorz in kart

Ormai è chiaro: l’amore di Joan Lascorz per i motori e per la velocità non è stato soffocato da un destino che dire avverso è dire poco. Nella vita di tutti i giorni o per divertimento, Jumbo il gas lo darà sempre

Joan lascorz in kart

Sulla pagina Facebook di Joan Lascorz è comparsa la foto che vedete in apertura. Lo sfortunato pilota spagnolo, vittima di un terribile incidente lo scorso aprile durante i test SBK a Imola, che lo ha lasciato privo dell’uso delle gambe, evidentemente non ha per nulla smarrito la voglia di avere a che fare coi motori.

Certo, niente sarà più come prima, ma la voglia di vivere di Joan (che è pur sempre un ragazzo nel fiore degli anni) è tornata presto a galla dopo l’incidente: l’amicizia con Albert Llovera, la compagnia dei suoi animali (tra cui un ghepardo), la hand bike elettrica (vedi gallery)

D’altronde sappiamo che sta cercando un’auto con comandi speciali per avere maggiore libertà di movimento, ma in questo video si nota chiaramente che Joan già si immagina di traverso o a percorrere una curva in appoggio a gran velocità: il suo sorriso non mente, al volante è felice!

Un pilota vuole anche divertirsi, correre, magari anche gareggiare o perlomeno assaporare il brivido della velocità intesa come puro piacere di guida. Questa cosa non muore mai, anche se il destino è stato cattivo. Quindi ecco Lascorz sul kart, che evidentemente sta “testando” poiché quella… certa voglia non è stata certo esaurita dall’enorme sfortuna che gli è capitata.

Vai, Jumbo, gas!

 

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA