SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Jawa 42 Bobber, piccola solo nella cubatura

Linee classiche, dimensioni compatte e il fascino di una “vera” bobber. Ecco il segreto della Jawa 42 Bobber, spinta da un monocilindrico da 334 cc capace di circa 30 CV e guidabile a 18 anni con la patente A2. Ecco prezzo e caratteristiche

1/6

1 di 2

Nata sul filone stilistico imposto dalle grosse Triumph Bonneville Bobber o Harley-Davidson Street Bob, i modelli Bobber si stanno affermando anche in cilindrate più piccole per ampliare l’offerta ai giovani neopatentati o a chi cerca un mezzo stilisticamente affascinante con prestazioni, peso e costi più accessibili.

Tra le aziende che hanno a listino dei modelli che rientrano in questa categoria c’è Jawa Motorcycles che è recentemente tornata a produrre e distribuire le proprie moto nel mercato indiano presentando la 42 Bobber.

La Jawa 42 è costruita su un telaio in acciaio ai quali sono abbinate una forcella a steli tradizionali e un monoammortizzatore non centrale, mentre l’impianto frenante firmato ByBre si affida a due dischi sorvegliati da ABS. Caratteristico è il lungo serbatoio a goccia unito alla seduta “a sbalzo” fissata al telaio solo nella parte anteriore, che enfatizza le forme che si protraggono in alto nella parte anteriore.

Il motore è un monocilindrico quattro tempi da 334 cc raffreddato a liquido capace di erogare 30 CV e 33 Nm di coppia mentre la trasmissione a catena è azionata da un cambio a seu rapporti. Completano la dotazione le luci a LED, l’ampio manubrio con specchi rovesciati e la nuova strumentazione digitale.

Il Jawa 42 Bobber è disponibile in tre colorazioni: Mystic Copper, Moonshine White e Japer Red e viene venduto, attualmente solo nel mercato Indiano, al prezzo di Rs 206.500, l’equivalente di circa 2.750 euro

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA