21 April 2010

Intesa Ministero Sviluppo Economico-petrolieri: nasce il prezzo massimo settimanale benzina

Ministero, petrolieri e distributori hanno siglato un accordo da cui nascerà il prezzo massimo settimanale della benzina. Raddoppieranno i self service.

Intesa ministero sviluppo economico-petrolieri: nasce il prezzo massimo settimanale benzina

Roma 21 aprile 2010 – Siglato un protocollo d’intesa per la riforma della rete di distribuzione dei carburanti tra Ministero dello Sviluppo Economico, rappresentanti dei petrolieri e dei gestori. La novità principale introdotta con l’accordo è il “prezzo massimo settimanale” della benzina. Una volta fissato, nell’arco di tutta la settimana, le compagnie petrolifere potranno solo abbassarlo, ma mai aumentarlo. Altro punto fondamentale dell’intesa è l’impegno a raddoppiare il numero delle pompe self service, cui dovrebbe corrispondere, verosimilmente, un ribasso del prezzo dei carburanti, conseguente alla diminuzione dei costi di gestione. Il programma è stato commentato dal Sottosegretario allo Sviluppo economico, Stefano Saglia, secondo il quale l’attuazione dei due punti richiederà non più di un anno.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA