SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

FP2 Indy: Moto2 a Corsi, in Moto3 Viñales beffa Fenati

Sulle 600 motorizzate Honda, le prove libere 2 sul tracciato americano vanno ad un grande Corsi, che regola Redding e Rabat. In Moto3 la pole provvisoria va a Viñales che per un soffio (39 millesimi) si impone sul nostro Fenati, finalmente tornato alle posizioni che contano

Fp2 indy: moto2 a corsi, in moto3 viñales beffa fenati

A fianco dei piloti della MotoGP, scendo in pista i protagonisti delle classi minori. Primi turni di libere per prendere le misure dell’insidioso asfalto di Indianapolis prima delle gare di domenica (qui gli orari TV). Tenete d’occhio anche voi le condizioni del tracciato se volete giocare a FantaMOTOCICLISMO, il nostro gioco che vi permette di diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione per cominciare alla grande.



Il turno inizia con il duello tra Takaaki Nakagami e Scott Redding. I due si contendono la prima posizione a suon di giri veloci ma l’attuale capo classifica inizialmente sembra “averne di meno” rispetto al giapponese. I problemi veri riguardano un altro pretendente alla pole, Pol Espargaro, neo acquisto Yamaha, che finisce a terra dopo un brutto high side. Lo spagnolo attende il lavoro dei meccanici e torna tra i cordoli solo a fine turno, ma la troppa foga nella guida (e forse una moto non perfetta dopo le botte dell’incidente) lo relegano al quindicesimo posto. Davanti intanto si rivoluzionano le gerarchie. Inizialmente balza in prima posizione Marcel Schrotter che però cede il passo sul finale del turno e viene scalzato dalla prima fila provvisoria. Ad avvantaggiarsi della situazione è Simone Corsi che, nel corso dell’ultimo minuto, strappa il best lap in 1’43”683, regolando Redding per quasi tre decimi. Ottima prestazione di Esteve Rabat che, nonostante il fresco rientro dall’infortunio, chiude terzo. Mattia Pasini termina diciassettesimo a 1”170 dalla vetta.

MOTO2 INDIANAPOLIS: CLASSIFICA PROVE LIBERE 2

Pos.

Pilota

Moto

Tempo

Distacco

1

Simone CORSI

Speed Up

1'43.683

 

2

Scott REDDING

Kalex

1'43.977

0.294 / 0.294

3

Esteve RABAT

Kalex

1'44.022

0.339 / 0.045

4

Johann ZARCO

Suter

1'44.093

0.410 / 0.071

5

Marcel SCHROTTER

Kalex

1'44.188

0.505 / 0.095

6

Takaaki NAKAGAMI

Kalex

1'44.238

0.555 / 0.050

7

Nicolas TEROL

Suter

1'44.283

0.600 / 0.045

8

Thomas LUTHI

Suter

1'44.402

0.719 / 0.119

9

Julian SIMON

Kalex

1'44.523

0.840 / 0.121

10

Mika KALLIO

Kalex

1'44.573

0.890 / 0.050

11

Randy KRUMMENACHER

Suter

1'44.589

0.906 / 0.016

12

Anthony WEST

Speed Up

1'44.636

0.953 / 0.047

13

Sandro CORTESE

Kalex

1'44.675

0.992 / 0.039

14

Dominique AEGERTER

Suter

1'44.687

1.004 / 0.012

15

Pol ESPARGARO

Kalex

1'44.706

1.023 / 0.019

17

Mattia PASINI

Speed Up

1'44.853

1.170 / 0.122


FENATI BEFFATO ALL'ULTIMO
Passando alle Moto3, il turno delle libere 2 vede finalmente splendere il sole, dopo la pioggia e le basse temperature che avevano guastato la sessione della mattina. In queste condizioni, tutti i piloti riescono a migliorarsi ma è solo nel finale che si accendono gli animi con gli ultimi minuti “da qualifica”, più che da prove libere. A strappare il miglior tempo è Maverick Viñales, primo per un soffio davanti a Romano Fenati. L’italiano paga solo 39 millesimi al rivale spagnolo, risultando il migliore pilota Honda davanti alla KTM di Alex Marquez. Sembra comunque che Indianapolis sia una pista “amica” alle moto motorizzate Honda (come accade anche in MotoGP), infatti non c’è il solito divario di prestazioni rispetto alla KTM. L’ascolano è il solo a tenere alto il tricolore perché, per trovare altra Italia, bisogna scendere fino alla diciottesima posizione, occupata da Niccolò Antonelli (che si guadagna anche una caduta) seguito da Lorenzo Baldassarri, ventunesimo, Alessandro Tonucci, ventitreesimo, Matteo Ferrari, ventiseiesimo e Francesco Bagnaia al penultimo posto.

Appuntamento a domani con tutte le qualifiche (orari TV).



MOTO3 INDIANAPOLIS: CLASSIFICA PROVE LIBERE 2

Pos.

Pilota

Moto

Tempo

Distacco

1

Maverick VIÑALES

KTM

1'48.502

 

2

Romano FENATI

FTR Honda

1'48.541

0.039 / 0.039

3

Alex MARQUEZ

KTM

1'48.609

0.107 / 0.068

4

Jack MILLER

FTR Honda

1'48.626

0.124 / 0.017

5

Alex RINS

KTM

1'48.809

0.307 / 0.183

6

Jonas FOLGER

Kalex KTM

1'48.892

0.390 / 0.083

7

Luis SALOM

KTM

1'48.975

0.473 / 0.083

8

Isaac VIÑALES

FTR Honda

1'49.330

0.828 / 0.355

9

Arthur SISSIS

KTM

1'49.334

0.832 / 0.004

10

Alan TECHER

TSR Honda

1'49.353

0.851 / 0.019

11

Zulfahmi KHAIRUDDIN

KTM

1'49.533

1.031 / 0.180

12

Brad BINDER

Suter Honda

1'49.757

1.255 / 0.224

13

Efren VAZQUEZ

Mahindra

1'49.784

1.282 / 0.027

14

Niklas AJO

KTM

1'49.893

1.391 / 0.109

15

Alexis MASBOU

FTR Honda

1'49.909

1.407 / 0.016

18

Niccolò ANTONELLI

FTR Honda

1'50.368

1.866 / 0.227

21

Lorenzo BALDASSARRI

FTR Honda

1'50.761

2.259 / 0.225

23

Alessandro TONUCCI

FTR Honda

1'50.972

2.470 / 0.066

26

Matteo FERRARI

FTR Honda

1'51.504

3.002 / 0.399

32

Francesco BAGNAIA

FTR Honda

1'52.513

4.011 / 0.219

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA