di Nicolas Patrini - 11 settembre 2019

Indian presenta la gamma 2020

Più potenza, più tecnologia e un look più aggressivo. Indian Motorcycle si è concentrata su questi aspetti per sviluppare la gamma 2020, che vede l’arrivo di un motore di 1.901 cc

1/26

Indian Motorcycle Springfield Dark Horse 2020

Dopo aver svelato le nuove Scout Bobber Twenty e Scout 100th Anniversary, Indian Motorcycle ha annunciato la gamma 2020: spicca l’arrivo di un propulsore da 1901 cc, il Thunder Stroke 116, nuove tecnologie di bordo e un restyling di alcuni modelli.

"La maggior parte delle nuove funzionalità e degli aggiornamenti è il risultato della costante comunicazione con i motociclisti: ascoltando il loro feedback sviluppiamo soluzioni migliori", ha affermato Reid Wilson - Vice Presidente per Indian Motorcycle. "Il motociclista di oggi vuole più potenza e si aspetta una tecnologia all'avanguardia, il tutto confezionato in un look moderno e aggressivo. Questo è esattamente ciò che stiamo offrendo per il 2020".

Per la prima volta nella storia dell'azienda, Indian Motorcycle equipaggerà le Springfield Dark Horse, Chieftain, Chieftain Dark Horse, Chieftain Limited, Chieftain Elite, Roadmaster e Roadmaster Dark Horse il motore Thunder Stroke con il propulsore Thunder Stroke 116, da 1901 cc. L’unità, la più potente della gamma, eroga una coppia di 168 Nm. Completamente ridisegnato il sistema infotainment, che nel 2020 incorpora il Ride Command e il Connected Service, per rimanere costantemente aggiornati su traffico e meteo. Spicca inoltre la tecnologia predittiva, capace di personalizzare in base alle esigenze del pilota le informazioni disponibili sulla strumentazione.

Qui sotto le specifiche dei nuovi colori in base alla motorizzazione:

Motore Thunder Stroke 116 (1.901 cc)

• Chieftain: Titanium Smoke

• Chieftain Dark Horse: Thunder Black Smoke; Fumo di rubino; Fumo di titanio

• Chieftain Limited: Thunder Black Pearl; Radar Blue; Thunder Black Pearl con pacchetto grafico

• Chieftain Elite: Thunder Black Vivid Crystal over Wildfire Red Candy

• Springfield Dark Horse: Thunder Black Smoke; Fumo di salvia; Fumo bianco

• Roadmaster: Thunder Black; Borgogna metallico; Bianco perla su titanio metallizzato con gessato nero; Fumo di titanio sopra il tuono Fumo nero con gessato argento

• Roadmaster Dark Horse: Thunder Black Smoke; Fumo bianco; Ruby Smoke

Motore Thunder Stroke 111 (1.819 cc)

• Chief Dark Horse: Thunder Black Smoke

• Chief Vintage: Thunder Black; Willow Green over Ivory Cream

• Chieftain Classic: Thunder Black

• Springfield: Thunder Black; Borgogna metallico su titanio metallico

1/6

Indian Motorcycle Chief Vintage 2020

Roadmaster Dark Horse

Ispirata al grande successo della Chieftain Dark Horse, la Roadmaster Dark Horse è stata rivista in chiave moderna e con un look più aggressivo. Spiccano le finiture cromate, mischiate a dettagli scuri. Tra le caratteristiche troviamo la ruota anteriore è da 19”, carenatura aerodinamica, la sella in pelle, manopole riscaldabili, baule e parabrezza regolabile.

1/10

Indian Motorcycle Roadmaster Dark Horse 2020

Springfield Dark Horse

Sviluppata grazie ai feedback ottenuti dall’edizione in serie limitata nel 2019, la nuova Springfield Dark Horse è spinta da propulsore di 1.901 cc e vanta manubrio mini-ape da 12”, finiture premium dark, sedile in pelle e borse laterali.

1/7

Indian Motorcycle Springfield Dark Horse 2020

Chieftain Elite

Questa bagger premium di Indian è spinta dal nuovo propulsore Thunder Stroke 116 e vanta il sistema PowerBand Audio Plus di serie (50% più potente rispetto al sistema standard di Indian). Spiccano la nuova carenatura con altoparlanti integrati, le borse laterali e la vernice bicolore. Tra le novità ci sono tutte le tecnologie presenti sui modelli premium 2020.

1/13

Indian Motorcycle Chieftain Elite 2020

Gli altri modelli

Inoltre, la gamma 2020 presenta ulteriori aggiornamenti. In primo luogo, Chief Dark Horse e Chief Vintage condivideranno lo stesso telaio di Springfield e Springfield Dark Horse. Il risultato è una migliore maneggevolezza e una sospensione posteriore regolabile per entrambi i modelli Chief. In secondo luogo, Springfield e Chief Dark Horse saranno dotate, di serie, di una ruota anteriore da 17 pollici per una migliore stabilità. Infine, la Roadmaster 2020 è stata alleggerita.

1/20

Indian Motorcycle Roadmaster 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli