di Beppe Cucco - 27 dicembre 2018

In pista con l'Aprilia RSV4 1100 Factory 2019

È la RSV4 più potente e leggera di sempre: spinta dal motore V4 di 1.078 cc supera quota 215 CV e pesa meno di 200 kg. Ciclistica e freni sono stati aggiornati rispetto alla RR e sono presenti la ali in stile MotoGP. Eccola in azione con Max Biaggi
1/57 Aprilia RSV4 1100 Factory 2019
L'Aprilia RSV4 1100 Factory rappresenta l’ultimo step della linea evolutiva della supersportiva di Noale. Rispetto alla versione precedente gode di un motore evoluto, geometrie riviste, elettronica avanzata… e poi ci sono anche le ali in stile MotoGP. Gli accostamenti cromatici puntano a mettere in luce i materiali nobili utilizzati, come il carbonio a contrasto con la finitura in titanio del terminale di scarico omologato Akrapovic e con l'alluminio utilizzato per telaio e forcellone. Il V4 di Aprilia aumenta la propria cilindrata fino a 1.078 cc e la potenza massima sale così a 217 CV a 13.200 giri/min, su una moto che in ordine di marcia ferma l'ago della bilancia a 199 kg!

Per tutti i dettagli e la scheda tecnica dell'Aprilia RSV4 1100 Factory 2019 vi rimandiamo al nostro articolo di presentazione; ora è il momento di vedere la nuova supersportiva di Noale tra i cordoli di Imola, pilotata da Max Biaggi; trovate il video qui sotto, in cima all'articolo le foto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli