In arrivo la nuova Ducati Streetfighter V4 2023

Foto spia ci mostrano la nuova Ducati Streetfighter V4 2023. Con molta probabilità la nuova versione della hypernaked riceverà gli aggiornamenti introdotti lo scorso anno dalla Casa bolognese sulla sorella sportiva Panigale V4

1/16

Tra le sette novità 2023 di Ducati, ad affiancare la Monster SP potrebbe arrivare una nuova versione della Streetfighter V4. A dircelo sono le prime foto spia pubblicate dai colleghi di Cycleworld. A giudicare dalle immagini la nuova versione della hypernaked della Casa di Borgo Panigale manterrà più o meno inalterate le linee che l’hanno resa celebre (trovate le foto nella gallery qui sopra, per un confronto con le foto spia pubblicate dai colleghi), anche se ad un primo colpo d’occhio sembrerebbe che avrà un serbatoio leggermente più capiente (sembra quello della Panigale V4 2022, 1 litro più capiente rispetto a quello della 2021).

Le novità riguarderebbero, però, la parte tecnica, dove con molta probabilità arriveranno gli aggiornamenti introdotti da Ducati lo scorso anno proprio sulla sorella sportiva Panigale V4 2022. Se così fosse, potenza e coppia potrebbero quindi crescere leggermente rispetto ai 208 CV a 13.000 giri/min. e 123 Nm a 9.500 giri/min. Per quanto riguarda il cambio, la prima, la seconda e la sesta marcia potrebbero andare ad allungarsi un po’. Anche in termini di telaio è logico che la nuova Streetfighter V4 adotti il ​​maggior numero di componenti possibile dalla Panigale, quindi con la geometria ottimizzata che la superbike ha ottenuto per il 2022, incluso il pivot del forcellone posizionato più in alto per aumentare l’effetto anti-squat e stabilizzare la moto in accelerazione. Anche il quadro strumenti migliorato, con tutte le modalità aggiuntive, probabilmente giungerà dalla Panigale alla Streetfighter.

Per il momento, però, oltre all’estetica che possiamo vedere nelle foto spia, si tratta solo di supposizioni. Non ci resta, quindi, che aspettare la Ducati World Premiére per saperne di più.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA