In arrivo la Bimota Tesi H2 Carbon in serie limitata

Sembrerebbe essere pronta all’unveiling una versione in carbonio della neonata Tesi H2. Nulla di diverso dal punto di vista tecnico, ma la livrea pregiata sarà in serie limitata

1/5

Dopo aver presentato la versione definitiva della Tesi H2 motorizzata Kawasaki, la prima moto nata dalla partnership tra Bimota e Kawasaki Heavy Industries Japan (la Casa di Akashi ha acquisito il 49,9% della Factory riminese), è il momento di una ulteriore novità: pare imminente (marzo 2021) la presentazione della Tesi H2 Carbon. La nuova moto, impreziosita dal materiale nobile, non sarà diversa dal punto di vista tecnico o ciclistico, ma sfoggerà una carenatura prodotta in serie limitata. I primi a poterla ammirare dal vivo saranno gli europei, dato che la Tesi H2 Carbon è destinata solo ai nostri mercati, con punto di riferimento fissato nel Regno Unito.

Qui trovate tutto quello che c’è da sapere sulla versione standard, che costa 64.000 euro.

1/34

Bimota-Kawasaki TesiH2 2020

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli