Il triciclo è il futuro della mobilità urbana?

Dal 2014 3 grandi Case puntano sul 3 ruote: dopo Piaggio, anche Peugeot e Yamaha. Ma sembra che saranno in molti a seguire la strada aperta da MP3 (e in minima parte da Quadro) e i quadricicli tipo Yamaha Tesseract potrebbero arrivare prima di quanto pensiamo…

Il triciclo è il futuro della mobilità urbana?

Nel 2006 Piaggio rivoluziona il concetto di mobilità urbana con l’MP3. Piace, in particolare all’estero. E spopola a Parigi. L’anno seguente Yamaha mostra al mondo Tesseract. È uno scooter ultramoderno in fase prototipale,  ha quattro ruote e, dal Salone di Tokio, lancia un segnale forte: anche i giganti giapponesi si stanno impegnando sulla strada del triciclo e del quadriciclo come alternativa alla moto, e in particolare allo scooter. Sei anni più tardi ecco le primissime foto (pizzicate dai colleghi di Motorevue: le trovate in gallery) del nuovo tre ruote Yamaha che entrerà in commercio nel 2014. Di lui si sa ancora poco, ma è certo che andrà allo scontro frontale con il nuovo Peugeot Metropolis che Motociclismo ha testato in esclusiva mondiale. Senza dimenticare il nuovo Quadro 350S e soprattutto il re di categoria Piaggio MP3, oggi disponibile anche nelle versioni Business e Sport.

Ma voi cosa pensate di questo tipo di veicoli? Dite la vostra partecipando al sondaggio (cliccate qui)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA