di Beppe Cucco
- 09 August 2020

Il rookie Binder vince e consegna a KTM il primo successo in MotoGP

Al GP della Repubblica Ceca, alla sua terza gara in MotoGP, Brad Binder centra il suo primo successo. Si tratta della sua prima vittoria nella massima classe del Motomondiale, e la prima anche per KTM. Ottima gara di Morbidelli, al suo primo podio, e Zarco, terzo. In difficoltà nel finale il leader della generale Quartararo

1/30

Brad Binder 

1 di 3

Giornata soleggiata a Brno, con 30,5 °C nell’aria e 46,2 °C sull’asfalto. Dalla griglia di partenza scatta in prima posizione la Ducati del Team Avintia di Johann Zarco, seguita dalle Yamaha Petronas di Quartararo e Morbidelli; ottavo Petrucci, decimo Rossi e in fondo Dovizioso, 18esimo.

Al via scatta subito bene Quartararo, che alla prima curva si trova davanti a Morbidelli ed A. Espargaro. Fabio, però, commette una piccola sbavatura e consegna la prima posizione al compagno di squadra e la seconda all’Aprilia di Espargaro. Parte male Zarco, che dalla prima posizione scivola in sesta. Al termine del primo giro transita sul traguardo in prima posizione Franco Morbidelli, con un secondo di vantaggio su Espargaro e Quartararo. Dietro troviamo A. Espargaro e Brad Binder. Rossi è nono, Petrucci decimo. All’inizio del secondo giro Quartararo infila Esparagaro e si porta all’inseguimento di Mordibelli. Ma alle loro spalle inizia la rimonta di Brad Binder, che si trova in terza posizione alle spalle di Quartararo. Nel frattempo Zarco è tallonato dall’altra KTM ufficiale, quella di P. Espargaro. Un contatto di gara mette fuori dai giochi Mir e Lekuona.

Passano i giri ma tutto rimane invariato davanti, mentre nel corso del sesto giro P. Espargaro infila Zarco e si porta in quarta posizione. Nel corso del decimo giro Binder passa Quartararo e si porta all’inseguimento di Morbidelli. P. Espargaro si tocca con Zarco e finisce a terra. Per questo contatto il pilota francese del Team Avintia viene penalizzato con un long lap penalty. Prima di scontare la sua pena, però, Zarco supera Quartararo e si porta in terza posizione.

Intanto Binder prova a ricucire su Morbidelli e lo riprende nel corso del tredicesimo giro e solo poche curve dopo aver ricucito il distacco il pilota sudafricano sferra l’attacco decisivo e si porta al comando della gara. Zarco effettua il long lap penalty, ma riesce a tenere la terza posizione. Alle sue spalle Quartararo, Rins e Rossi battagliano per la quarta posizione. Negli ultimi giri in difficoltà Fabio Quartararo, che in poche curve viene passato da Rins, Rossi e Oliveira.

Brad Binder arriva così indisturbato sotto alla bandiera a scacchi in prima posizione. Per lui, che è solo alla sua terza gara in MotoGP, si tratta del primo successo nella massima classe del Motomondiale. Un successo che consegna anche a KTM la prima vittoria in MotoGP. Ottima seconda posizione per Franco Morbidelli, al suo primo podio in MotoGP. Terzo Zarco, che nel finale ha dovuto resistere agli attacchi di Rins, quarto. Quinta posizione per Valentino Rossi.

Nelle pagine successive trovate la classifica completa del GP della MotoGP di Brno e la classifica del Mondiale 2020, comandata ancora da Fabio Quartararo.

Pos.PilotaTeamMotoTempo / distacco
1Brad BINDERRed Bull KTM Factory RacingKTM41'38.764
2Franco MORBIDELLIPetronas Yamaha SRTYamaha+5.266
3Johann ZARCOEsponsorama RacingDucati+6.470
4Alex RINSTeam SUZUKI ECSTARSuzuki+6.609
5Valentino ROSSIMonster Energy Yamaha MotoGPYamaha+7.517
6Miguel OLIVEIRARed Bull KTM Tech 3KTM+7.969
7Fabio QUARTARAROPetronas Yamaha SRTYamaha+11.827
8Takaaki NAKAGAMILCR Honda IDEMITSUHonda+12.862
9Jack MILLERPramac RacingDucati+15.013
10Aleix ESPARGAROAprilia Racing Team GresiniAprilia+15.087
11Andrea DOVIZIOSODucati TeamDucati+16.455
12Danilo PETRUCCIDucati TeamDucati+18.506
13Cal CRUTCHLOWLCR Honda CASTROLHonda+18.736
14Maverick VIÑALESMonster Energy Yamaha MotoGPYamaha+19.720
15Alex MARQUEZRepsol Honda TeamHonda+24.597
16Tito RABATEsponsorama RacingDucati+29.004
17Bradley SMITHAprilia Racing Team GresiniAprilia+32.290
18Stefan BRADLRepsol Honda TeamHonda+55.977
Pos.PilotaMotoNazionePunti
1Fabio QUARTARAROYamahaFRA59
2Maverick VIÑALESYamahaSPA42
3Franco MORBIDELLIYamahaITA31
4Andrea DOVIZIOSODucatiITA31
5Brad BINDERKTMRSA28
6Johann ZARCODucatiFRA28
7Valentino ROSSIYamahaITA27
8Takaaki NAKAGAMIHondaJPN27
9Jack MILLERDucatiAUS20
10Alex RINSSuzukiSPA19
11Pol ESPARGAROKTMSPA19
12Miguel OLIVEIRAKTMPOR18
13Alex MARQUEZHondaSPA13
14Joan MIRSuzukiSPA11
15Danilo PETRUCCIDucatiITA11
16Francesco BAGNAIADucatiITA9
17Tito RABATDucatiSPA7
18Aleix ESPARGAROApriliaSPA6
19Cal CRUTCHLOWHondaGBR6
20Bradley SMITHApriliaGBR5
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli