SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Il 22 novembre Una gara X Luca: sfida di motocross a Castrezzato

Per solidarietà verso il crossista 17enne Luca Pellegrini, che ha avuto un incidente e necessita cure riabilitative, i suoi amici hanno organizzato una gara a Castrezzato (Brescia) con i campioni di cross e velocità.

Il 22 novembre una gara x luca: sfida di motocross a castrezzato



Milano 16 ottobre 2009
- Una gara X Luca è una competizione di motocross, che si svolgerà domenica 22 novembre all’Autodromo Bonara di Castrezzato (Brescia), in onore di Luca Pellegrini, il crossista diciassettenne di Bagnolo Mella (Brescia) rimasto vittima di un grave incidente in allenamento sul circuito di Castellari. L’evento è stato organizzato dai suoi amici, per ricordare Luca che dallo scorso 7 agosto Luca è ricoverato all’ospedale specializzato nella riabilitazione, Montecatone di Imola (Bologna). L’Autodromo Bonara è proprio il luogo in cui si è disputato il Motocross delle Nazioni ed era quindi il migliore luogo per organizzare una gara dedicata a Luca. La situazione era tragica, ma il ragazzo è stato operato ed ora è assistito dai medici dell’istituto bolognese, da dove fa sapere di essere fiducioso per il futuro, anche se i sanitari non hanno ancora sciolto la prognosi. Dice Luca: “Uscirò da questo ospedale con le mie gambe”. Lo scopo con cui i suoi amici hanno voluto la gara è raccogliere fondi per finanziare le cure specialistiche. La gara sarà così strutturata: una coppia formata da un campione delle velocità e da un campione di motocross o enduro (la coppia verrà sorteggiata) disputerà due manche sulla pista del Bonara e la somma dei punti decreterà il vincitore.
       
Di seguito i nomi dei piloti alla partenza

Per la velocità: Marco Melandri, Andrea Dovizioso, Marco Simoncelli, Loris Capirossi, Julian Simon, Alex De Angelis, Roberto Locatelli, Andrea Iannone, Lorenzo Zanetti, Niccolò Canepa, Fabrizio Pirovano, Raffaele De Rosa, Alessandro Polita, Matteo Baiocco, Simone Saltarelli.  E la lista non è ancora completa.

Tra i fuoristradisti: Tony Cairoli, David Philippaerts, Davide Guarneri, Angelo Pellegrini, Alex Salvini, Chicco Chiodi, Alessandro Botturi, Fabio Mossini, Alessandro Belometti, Giò Sala, Simone Albergoni, Antoine Meo. E anche qui l’appello non è definitivo.

A completare il programma agonistico ci saranno due manche della gara "Wings for life" riservata a piloti KTM. Alla fine, tutti i campioni saranno a disposizione per fotografie e autografi. Gli organizzatori fanno sapere che: “non ci sarà biglietto di ingresso, ma per assistere e diventare protagonisti di questa giornata si potrà acquistare un biglietto della sottoscrizione a premi - ricchissima la lista dei premi messi a disposizione da aziende del settore motociclistico e non solo - che rappresenta un attestato di adesione a questa iniziativa. Chi vorrà potrà acquistare altri biglietti, unica fonte di introito per dare una mano concreta a Luca Pellegrini”. Naturalmente tutti i campioni che saranno presenti alla manifestazione parteciperanno a titolo gratuito e si deve al loro giro di telefonate se gli amici di Luca sono riusciti ad organizzare la giornata al Bonara.

Per Informazioni contattare Filippo Delmonte al numero telefonico 339 4986800 o all’indirizzo di posta elettronica filippo@filippodelmonte.it

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA