SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

IDM Superbike 2010: KTM vince il titolo costruttori

Grazie ai risultati dei due piloti ufficiali Nebel e Bauer KTM si è aggiudicata il titolo costruttori nel campionato tedesco della Superbike.

Idm superbike 2010: ktm vince il titolo costruttori

Milano 21 settembre 2010 – KTM si è aggiudicata con 442 punti il titolo costruttori nell’IDM Superbike 2010, il campionato tedesco delle derivate di serie, a cui ha partecipato per il secondo anno consecutivo, con i piloti ufficiali Stefan Nebel e Martin Bauer. Nella scorsa stagione, la Casa austriaca, che era al debutto in una delle massime serie della categoria Superbike, aveva già ottenuto la seconda posizione nel campionato con Stefan Nebel. Quest’anno Nebel si è classificato quarto, con 202 punti, preceduto dal compagno di squadra Bauer, che ha terminato terzo a 221 punti. La seconda piazza, nella classifica generale, è stata presa da Werner Daemen, a 225 punti con la BMW, mentre Karl Muggeridge, con la Honda, ha conquistato la vittoria, finendo il campionato a quota 244.

 

Ha detto il team manager Konrad Hefele: “Abbiamo lottato per il titolo in 15 delle 16 gare in programma. Alla fine Martin e Stefan hanno concluso terzo e quarto in campionato. Abbiamo mostrato che KTM e la RC8R sono perfettamente in grado di vincere gare e campionati e il titolo Costruttori è la migliore delle conferme. Ognuno di noi all’interno della squadra ha dato tutto quello che aveva in termini di energie e capacità. Siamo felici di questa stagione”.

 

Classifica finale IDM Superbike Championship dopo 16 gare

 

1 Karl Muggeridge (AUS), Honda, 244 punti

2 Werner Daemen (BEL), BMW, 225 punti

3 Martin Bauer (AT), KTM, 221 punti

4 Stefan Nebel (GER), KTM, 202 punti

5 Barry Veneman (NL), BMW, 199 punti

 

Classifica Finale Costruttori

1. KTM ..........442 punti

2. BMW           441 punti

3. Honda        398 punti

4. Yamaha     284 punti

5. Suzuki        221 punti

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA