di Beppe Cucco - 21 febbraio 2020

Iannone e Espargaró svelano l'Aprilia RS-GP 2020

Sul circuito di Losail, dove domani inizieranno gli ultimi test della MotoGP prima dell'avvio della stagione 2020, la Casa di Noale ha tolto i veli alla nuova RS-GP, la moto di A. Espargaró e Iannone. In attesa che Andrea conosca qualcosa sul suo futuro in seguito al caso doping…

1/21

Per quanto riguarda i team che prenderanno parte alla stagione MotoGP 2020 mancava solo Aprilia all’appello delle presentazioni. Ed ecco che alla vigilia dei test di Losail (che si terranno da domani a lunedì) la Casa di Noale ha tolto i veli alla nuova RS-GP 2020 in veste definitiva. All'evento, in Qatar, presenti Iannone, A. Espargaro e Bradley Smith, che prenderà il posto di Andrea nei test dei prossimi gorni. Avevamo già visto in azione il nuovo prototipo nei test di Sepang, ma in quell’occasione la moto era vestita in una livrea nera con i nomi di coloro avevano contribuito al suo sviluppo. Ci era stato possibile notare però alcune delle novità introdotte in termini di aerodinamica: tra i cambiamenti apportati c’è ad esempio la copertura sulla ruota anteriore, una soluzione simile a quella vista sulle Ducati Desmosedici GP. Rispetto alla RS-GP dello scorso anno, notiamo poi che il cupolino è più stretto e anche il codone e il telaio sono stati ridotti. A livello meccanico, è stata allargata la V del motore a 90 gradi, come già fatto da Honda e dalla Casa di Borgo Panigale.

Per il team Aprilia l’avvio di stagione non è stato facile a causa della vicenda doping di Andrea Iannone (che al momento è ancora in attesa di notizie sul suo futuro); finora a provare la nuova moto sono stati l’altro pilota titolare dell’Aprilia Team Gresini Racing Aleix Espargaró e il collaudatore Bradley Smith, che ora sono chiamati a sfruttare al meglio le potenzialità della nuova RS–GP 2020 nei test dei prossimi giorni.

1/16

Scheda tecnica Aprilia RS-GP 2020

SPECIFICHE TECNICHE
Telaio doppia trave in alluminio
Forcellone in alluminio
Peso a secco: 160 Kg (come da regolamento FIM)
Capacità serbatoio: 22 lt (come da regolamento FIM)

MOTORE
V4, 4 tempi, DOHC 4 valvole pneumatiche, raffreddamento a liquido
Cilindrata: 1000 cc
Potenza massima: 255 CV
Velocità massima: 350 km/h
Cambio: a 6 velocità

GOMME
Michelin

FRENI
BREMBO

Catena Regina
Corona PBR in titanio

SOSPENSIONI
Anteriore OHLINS: forcella telescopica in magnesio completamente regolabile
Posteriore OHLINS: Pro-link

SCARICHI
Akrapovic

1/16

Aprilia RS-GP 2020 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli