SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

I titoli mondiali KTM Enduro E1 ed E3 in un video

Nel 2014 nessuno è riuscito a contrastare Nambotin, in sella alla EXC-F 250, mentre la lotta tra Phillips e Cervantes, entrambi sulla EXC 300, si è risolto solamente in Francia, all’ultimo round. Riviviamo quei momenti indimenticabili

I titoli mondiali ktm enduro e1 ed e3 in un video

Le categorie principali nel Mondiale Enduro sono tre: E1, E2, E3, poi ci sono la EJ e la EY, dedicate ai giovani. Poco tempo fa abbiamo rivissuto i momenti che racchiudono in un video il titolo iridato di Pela Renet (Husqvarna, E2), ora tocca alle altre due categorie, entrambe dominate da piloti ufficiali KTM. Ecco il filmato.

 

 

E1: NAMBOTIN FA UN ALTRO SPORT

Christophe Nambotin (Team KTM Farioli) non ha avuto rivali alla sua prima stagione in E1 dopo aver dominato la E3 lo scorso anno. L’unico pilota che ogni tanto gli ha messo le ruote davanti è stato Eero Remes (TM), ma la mancanza di costanza nei risultati ha penalizzato il finlandese. In questo modo il francese Nambotin ha potuto alzare le braccia al cielo già a Lumezzane, sede del penultimo GP della stagione. A sprazzi si è fatto vedere anche Cristobal Guerrero, compagno di squadra di Christophe, così come i piloti Sherco Anthony Boissiere e Jeremy Tarroux, ma senza impensierire il francese.

 

E3: SFIDA ALL’ULTIMO GIORNO

La trasferta in Italia non è stata una delle più felici per Matthew Phillips, infortunatosi al piede dopo una gran botta. Matthew era al comando della classifica generale della categoria E3 con un buon margine di vantaggio sul compagno di squadra Ivan Cervantes, ma dopo Lumezzane Ivan si è avvicinato molto. Decisivo dunque l’ultimo round in Francia, dove il Campione del Mondo Junior in carica non sbaglia e mantiene il vantaggio su Cervantes, vincendo il suo primo titolo iridato in una delle tre categorie “dei grandi”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA