15 January 2013

I piloti Ducati arrivano a Madonna di Campiglio

Accolti da una leggera nevicata, Nicky Hayden e Andrea Dovizioso sono arrivati in trentino a bordo (ovviamente) di una Audi personalizzata. I dirigenti della squadra Ducati sono sul posto, le GP13 vanno in quota

I piloti ducati arrivano a madonna di campiglio

La ventitreesima edizione del Wrooom Press Ski Meeting si è aperta ieri con l’arrivo di Nicky Hayden e Andrea Dovizioso a Madonna di Campiglio. Certamente non in moto, piuttosto con una Audi A3 con grafiche personalizzate dedicate alla manifestazione (cliccate qui per il programma).

Oggi i due piloti del Ducati Team saranno i protagonisti delle conferenze stampa previste per la prima giornata dell’evento (vi terremo aggiornati), che come da tradizione apre simbolicamente la stagione motoristica sportiva italiana e internazionale. Poi arriveranno anche Ben Spies e Andrea Iannone, del team Pramac.

Fervono anche i preparativi per l’unveiling della Desmosedici GP13, previsto per stanotte in un rifugio sulle piste di Campiglio. Nel frattempo le moto sono state trasferite in quota, ovviamente coperte, utilizzando un gatto delle nevi e suscitando curiosità ed interesse. Se non volete aspettare la presentazione ufficiale, andate nella gallery e guardate l'unica foto in cui compare una MotoGP. Beh, quella, anche se vi diranno di no, è la GP13. O almeno non è una GP12. Mistero...

Wrooom 2013 proseguirà domani con l’incontro stampa di Bernhard Gobmeier, il nuovo Direttore Generale Ducati Corse, giunto a Madonna di Campiglio insieme agli altri dirigenti Ducati coinvolti nel progetto MotoGP: Vittoriano Guareschi, Paolo Ciabatti e l'Amministratore Delegato Gabriele Del Torchio.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA