di Beppe Cucco - 23 febbraio 2020

I modelli Ducati 2020

Ecco i prezzi e le foto di tutti i modelli della gamma Ducati 2020. Diavel, XDiavel, Hypermotard, Monster, Multistrada, Panigale, Scrambler, Streetfighter V4 e Supersport in tutte le loro versioni

Qui sotto trovate le foto e i prezzi di tutti i modelli della gamma moto Ducati 2020, iniziando da quella che forse è la novità che più ingolosisce gli amanti della velocità, l’esclusiva Superleggera V4. Cliccando sul pulsante blu con il nome della moto potete leggere tutti i dettagli tecnici di quel modello e, se disponibili, le impressioni di guida, con i pregi e i difetti.

Vi ricordiamo che i prezzi che trovate in questo articolo da considerarsi "chiavi in mano" (comprensivi di "messa in strada" che Motociclismo quantifica in 250 euro).

Superleggera V4

100.000 euro

1/50

Diavel 1260
20.540 euro c.i.m.

Diavel 1260 S

23.440 euro c.i.m.

1/28 Ducati Diavel 1260 S 2019

XDiavel
21.240 euro c.i.m.

1/9 Ducati XDiavel 2019 nella livrea “Matt Liquid Concrete Grey”

XDiavel S
24.240 euro c.i.m.

1/20 Ducati XDiavel S 2018 in livrea Iceberg White. Confermatissimi lo scarico basso centrale e i cerchi con le razze dal profilo llavorato a macchina

Hypermotard 950
13.000 euro c.i.m.

1/39 Ducati Hypermotard 950 2019

Hypermotard 950 SP
17.040 euro c.i.m.

1/21 Ducati Hypermotard 950 SP 2019
9.240 euro c.i.m.
Monster 797 +
9.690 euro c.i.m.
1/22 Ducati Monster 797: la versione di accesso alla famiglia delle naked di Borgo Panigale. Disponibile in rosso, bianco e nero
Monster 821
11.440 euro c.i.m.
Monster 821 Stealth
12.240 euro c.i.m.
1/6 Ducati Monster 821 Stealth 2019

Monster 1200
14.640 euro c.i.m.

1/52 Ducati Monster 1200 2017: il motore guadagna 15 CV, ora sono 150. Forcella Kayaba con steli da 43 mm di diametro, completamente regolabile, e un ammortizzatore Sachs con regolazione del precarico molla e freno idraulico in estensione. Disponibile solo in rosso. Molti dettagli rivisti per rendere il look più essenziale

Monster 1200 S
17.440 euro c.i.m.

1/9

Ducati Monster 1200 S Black 2020

Multistrada 950
14.740 euro c.i.m.

1/3 Ducati Multistrada 950 2019

Multistrada 950 S
16.940 euro c.i.m

1/10 Ducati Multistrada 950 S 2019

Multistrada 1260
18.240 euro c.i.m.
Multistrada 1260 DAir
21.900 euro c.i.m.
Multistrada 1260 Pikes Peak
25.940 euro c.i.m.

1/25 La Ducati Multistrada 1260 in colorazione grigia

Multistrada 1260 S
21.240 euro c.i.m.

1/21 Ducati Multistrada 1260 S 2018 (foto Ducati)
1/21

Ducati Multistrada 1260 S Grand Tour 2020

Multistrada 1260 Enduro
22.240 euro c.i.m.

1/31

Panigale V2
18.240 euro c.i.m.

1/86

Ducati Panigale V2 2020

Panigale V4

23.740 euro c.i.m.

1/53

Ducati Panigale V4 2020

Panigale V4 S

29.040 euro c.i.m.

1/20

Ducati Panigale V4 S 2020 - foto dal press test al Bahrain International Circuit 

Panigale V4 R
40.150 euro c.i.m.

1/8 Ducati Panigale V4 R 2019: il test di Motociclismo

V4 25° Anniversario 916

42.240 euro c.i.m.

1/42 Ducati Panigale V4 25° Anniversario 916
1/29 Ducati 1299 Panigale R Final Edition
1/16

Ducati Scrambler 1100 Sport PRO 2020

1/10

Ducati Scrambler 1100 Pro 2020

Scrambler Icon Dark

8.640 euro c.i.m.

1/20

Ducati Scrambler Icon Dark 2020

Scrambler Sixty2
8.040 euro c.i.m.
1/60 La Ducati Scrambler Sixty2 è ispirata al modello originario degli anni '60 ed è spinta da un motore bicilindrico da 399 cc di cilindrata. In arancione, nero e azzurro, costa 7.940 euro indicativi chiavi in mano

Scrambler Café Racer
11.840 euro c.i.m.

1/26 Ducati Scrambler Café Racer 2019

Scrambler Desert Sled
11.940 euro c.i.m.

1/21 Ducati Scrambler Desert Sled 2019

Scrambler Full Throttle
10.940 euro c.i.m.

1/17 Ducati Scrambler Full Throttle 2019

Scrambler Icon
9.440 euro c.i.m.

1/6 Il nostro test della Ducati Scrambler Icon 2019

Streetfighter V4

20.240 euro c.i.m.

Streetfighter V4 S

23.240 euro c.i.m.

1/87

Ducati Streetfighter V4 e V4 S 2020

Supersport
13.740 euro c.i.m.

1/11 Ducati SuperSport nella nuova colorazione Titanium Grey

Supersport S
15.440 euro c.i.m.

1/20 Per il dodicesimo anno consecutivo, i lettori di Motociclismo e gli appassionati visitatori di Eicma hanno eletto la moto più bella del Salone. La vittoria è andata (con grande margine) alla nuova “sportiva per tutti i giorni” firmata Ducati, la SuperSport S. Nella foto ci sono il Direttore di Motociclismo, Federico Aliverti, il vincitore, Marco Actis Dato, e una delle bellezze presenti allo stand Ducati
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli