Husqvarna: in arrivo l’elettrica E-Pilen

Nei piani futuri del gruppo Pierer Mobility ci sono due nuovi veicoli elettrici: l’E-Scooter e la E-Pilen. Quest’ultima è una naked a “emissioni zero” che riprende lo stile delle Husqvarna Vitpilen e Svartpilen. Arriverà nel 2022

1/7

Husqvarna E-Pilen

Una diapositiva “sfuggita” da un incontro tra Pierer Mobility e gli investitori ci mostra i piani futuri del Gruppo nel campo della mobilità green. Che Pierer Mobility stia lavorando su una moto elettrica non è sorprendente, considerando che il Gruppo ha già presentato, o lo farà presto, modelli elettrici per i suoi marchi KTM, Husqvarna e GasGas. KTM, ad esempio, ha già in gamma la Freeride E da 16 kW e SX-E da 5 kW, Husqvarna la EE-5 da 5 kW e GasGas lancerà presto la sua moto da trial elettrica TXE, che utilizzerà un motore da 15 kW. Tutte queste moto, però, sono da fuoristrada, ma la diapositiva ci mostra che nel futuro del Gruppo c’è dell’altro: oltre alle nuove eBikes Gas Gas e Husqvarna l’attenzione cade sullo scooter elettrico “E-Scooter”, ma soprattutto sulla moto elettrica E-Pilen.

La diapositiva descrive l'E-Pilen come una moto elettrica che sarà equipaggiata con un sistema di "batterie modulari" e un motore elettrico da 4 kW o 10 kW. Uno schizzo dell'E-Pilen ci dà poi un'idea approssimativa di come potrebbe essere la moto, in linea con l’attuale stile delle naked di Husqvarna, la Vitpilen e la Svartpilen. Va notato, però, che c’è ancora molto tempo molto tempo prima dell’arrivo della moto sul mercato, previsto per il 2022, e quindi la E-Pilen potrebbe subire ulteriori sviluppi e modifiche.

Anche il sistema di batterie modulari è una sorpresa, anche se non è chiaro se questo si riferisce alle batterie che potranno essere rimosse e sostituite oppure avere capacità differenti, per poter espandere la gamma. Vale la pena notare anche che la diapositiva non menziona il sistema di batteria modulare per l'Husqvarna E-Scooter, previsto per il 2021.

Ciò che sorprende è che, con molta probabilità, la prima moto da strada elettrica del gruppo Pierer Mobility sarà una Husqvarna e non una KTM. Considerando però lo scambio di know-how e tecnologie tra i due marchi non possiamo escludere una potenziale elettrica arancione “E-Duke”.

1/7
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli