di Giuseppe Cucco - 14 dicembre 2017

L’Honda X-ADV diventa Cub3, un Cub XXL

Cub3 è una versione speciale dell'X-ADV realizzata da Deus Ex Machina in tributo al vecchio scooter Honda Cub EZ 90. Avvolgenti linee rétro si fondono a tecnologie moderne
1/12 Cub3 è una versione speciale dell'X-ADV realizzata da Deus Ex Machina in tributo al vecchio scooter Honda Cub EZ 90

Un tributo al passato

Dopo X-End, la versione “moto da cross” dell’Honda X-ADV, ecco un’altra special realizzata sulla base dello scooter off road della casa di Tokyo: Cub3, una versione moderna del celebre scooter dell’Ala dorata tanto famoso negli anni ’90, il Cub EZ 90.

I ragazzi di Deus Ex Machina, che hanno realizzato questa versione speciale, ritengono che il vecchio modello era un mezzo fuori dal comune, per certi versi era “quasi un giocattolo”. Dunque hanno voluto giocare anche loro realizzando il Deus Cub3, quel che definiscono un “Cub al cubo” in quanto la struttura ripercorre fedelmente le linee dell’antenato, ma in formato XXL (cliccate qui per le foto).

Qui sotto un simpatico filmato del Deus Cub3 in azione, inseguito dal suo antenato anni ’90 guidato da… un orso!

Linee avvolgenti e tecnica moderna

Per le sovrastrutture sono state necessarie centinaia di ore di lavoro, iniziate con la costruzione di un modello da cui sono stati poi ricavati gli stampi per le carene, realizzate interamente in fibra di carbonio. La crew di Deus Ex Machina si è avvalsa di collaborazioni con aziende esterne: Kaos Design ha seguito i customizzatori in fase definizione del modello e ha pensato alla verniciatura delle carene, ovviamente bianca-rossa-blu identica a quella del modello anni ‘90; Pirelli ha sviluppato le nuove misure dei pneumatici tassellati Scorpion Rally STR; SC Project ha fornito lo scarico dal timbro racing, più piccolo e più leggero rispetto a quello di serie. Per uno stile maggiormente rétro troviamo poi forcellone verniciato in bianco e soffietti in gomma blu sulla forcella. Sparisce il cupolino e al posto del doppio faro anteriore troviamo ora una luce rettangolare posta direttamente davanti al manubrio. Gli indicatori di direzione anteriori trovano posto ai lati del manubrio. Il posto delle pedane dell’X-ADV è occupato ora dall’ampia carenatura, il pilota può quindi poggiare i piedi solo sulle pedane arretrate in alluminio.
Cub3 è una versione speciale dell'X-ADV realizzata da Deus Ex Machina in tributo al vecchio scooter Honda Cub EZ 90
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli