I segreti dell’elettronica della Honda NT1100

La Honda NT1100 è dotata di serie di un pacchetto di sistemi elettronici di supporto alla guida piuttosto completo: ABS, controllo di trazione, tre mappature di erogazione, regolazione del freno motore, cinque modalità di guida, DCT…

1/113

La strumentazione della Honda NT1100

La Honda NT1100 è dotata di serie di un pacchetto di sistemi elettronici di supporto alla guida piuttosto completo. Oltre all’ABS, è presente il controllo di trazione regolabile su tre livelli di intervento o disattivabile. Il controllo dell’impennata è integrato nel TC. Il pilota può inoltre scegliere tra tre mappature di erogazione e altrettanti livelli di intensità del freno motore.

Tre modalità di guida “fisse” (Urban, Rain, Tour) combinano i parametri di questi sistemi in modo da assecondare al meglio varie intenzioni di utilizzo. Nelle modalità di guida personalizzabili User 1 e User 2, il pilota può combinare a piacimento i settaggi dei sistemi.

La versione DCT dispone inoltre di varie impostazioni relative al cambio, che può essere utilizzato in modalità “manuale” (i bottoni per salire e scendere di rapporto sono sul blocchetto sinistro) o automatica. La modalità automatica è a sua volta personalizzabile scegliendo tra quattro diversi stili di cambiata che vanno dal più rilassato e attento ai consumi (Drive) al più sportivo (Sport 1) che privilegia gli alti regimi, passando per due impostazioni intermedie Sport 3 e Sport 2. A differenza di quanto accade sulla “sorella” Africa Twin, non è presente la piattaforma inerziale. Di conseguenza, ABS, controllo di trazione e cambio DCT lavorano senza il supporto delle informazioni garantite da questo sensore.

Sul (bellissimo) display della strumentazione, a colori, il pilota può scegliere se avere più o meno informazioni. Ci sono tre layout. Nel più “basico” sono indicati modalità di guida in uso, erogazione (P), impostazione del controllo trazione, livello benzina e contagiri. Nello step intermedio anche livello del freno motore e tachimetro. C’è poi la modalità “full” che a queste voci aggiunge quattro tabelle informative con vari dati di guida (trip, consumi, autonomia, eccetera) e la temperatura del liquido di raffreddamento. Sotto il display principale c’è un piccolo LCD che indica velocità, marcia inserita e modalità del cambio. Dilato sono presenti una presa USB e una di tipo accendisigari a 12 V.

1/3

La strumentazione della Honda NT1100

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA