Honda Fireblade SP di serie vs CBR1000RR-R British Superbike

Quanto è veloce una moto di serie se confrontata alla controparte da gara? Honda ha provato a dare una risposta sfruttando le potenzialità della CBR1000RR-R Fireblade SP a Oulton Park

1/8

Con l'aiuto del Team Honda Racing UK della British Superbike, la Casa di Tokyo ha messo alla prova la CBR1000RR-R Fireblade SP di serie mettendole contro la moto ufficiale che corre nel BSB. Le due protagoniste hanno molte componenti identiche tra loro, come il telaio e il motore ma, ovviamente, la moto da corsa non ha bisogno di rispettare le normative antinquinamento e si avvale anche di componenti progettati specificatamente per le competizioni, come ad esempio la ECU specifica, le modifiche ammesse ai rapporti, più altri potenziamenti e alleggerimenti che le permettono di arrivare al peso minimo di 168 kg. Quindi, sul circuito britannico di Oulton Park, è andata in scena la “resa dei conti” tra la Fireblade #2 della British Superbike di Glenn Irwin, star del Team Honda Racing UK BSB, e una CBR1000RR-R Fireblade SP di serie, a cui sono stati montati gli pneumatici slick Pirelli Diablo Racing (mescola SC0).

Entrambe le prove sono state affidate a Glenn Irwin, che ha guidato le moto lo stesso giorno e con le stesse condizioni sul circuito internazionale da 4,33 km di Oulton Park. All'ultimo di 6 giri, Glenn ha realizzato un crono di 1'39”054 con la Fireblade SP di serie, appena 2”872 più lento del tempo fatto registrare in sella alla sua Fireblade per la British Superbike.

Qui sotto il video ufficiale dell’impresa.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA