Honda CB300R 2018, l’anello di congiunzione

Si posiziona a livello intermedio tra la 125 e la 1.000 cc e condivide con le sorelle il look minimalista. È spinta da un motore monocilindrico di 286 cc da 31 CV
1/6 Honda CB300R 2018

L’anello di congiunzione

Nella gamma Honda delle ‘Neo Sports Café’ arriva anche la nuova CB300R, che si posiziona a livello intermedio tra la 125 e la 1.000 cc. La CB300R è una naked dal look minimalista, spinta da un motore monocilindrico a 6 marce da 286 cc e 31,4 CV, che si può guidare quindi anche con patente A2. Il telaio in acciaio è associato ad una forcella rovesciata da 41 mm e a un monoammortizzatore regolabile. L’impianto frenante è composto all’anteriore da un disco flottante con pinza a 4 pistoncini ad attacco radiale e la frenata è sorvegliata dall’ABS che sfrutta la piattaforma inerziale IMU. Luci Full-LED e cruscotto digitale LCD completano l'equipaggiamento di serie. Cliccate qui per le foto delle Honda CB300R 2018; qui sotto trovate i dettagli di questo nuovo modello.
Honda CB300R 2018

Monociclindrico di 286 cc

Il motore è un monocilindrico con distribuzione bialbero a 4 valvole, 4 T, raffreddato a liquido, da 286 cc. La potenza massima che è in grado di generare è di 31,4 CV (23,1 kW) a 8.500 giri/min, mentre la coppia raggiunge i 27,5 Nm a 7.500 giri/min. Il cambio è a 6 rapporti. Grazie a questo propulsore la Casa dichiara che la CB300R è in grado di scattare in 9,2 secondi sulla distanza da zero a 200 metri. I valori di alesaggio e corsa sono pari a 76 x 63 mm, con un rapporto di compressione di 10,7:1. L’alimentazione a iniezione elettronica Honda PGM-FI, con corpo farfallato da 38 mm e collettore di aspirazione rettilineo. Lo scarico, basso e con l’uscita sul lato destro, è dotato di un terminale a due camere.

Il serbatoio da 10 litri è dotato di tappo di rifornimento incernierato di tipo aeronautico. Per la CB300R la Casa dichiara consumi di 30,2 km/l (ciclo medio WMTC), che bastano dunque per percorrere 300 km con un pieno.
Honda CB300R 2018

Ciclistica “da grande”

Il telaio è una struttura in acciaio con elementi misti, tubolari e pressati in forma di fazzoletti di rinforzo nei punti potenzialmente sollecitati. Il forcellone con bracci differenziati è in acciaio scatolato. L'interasse è di 1.352 mm. La forcella rovesciata ha steli da 41 mm e il monoammortizzatore, che collega direttamente il forcellone al telaio, è regolabile nel precarico molla su 5 posizioni. La distribuzione dei pesi è suddivisa al 49,6% sull’avantreno e il 50,4% sul retrotreno. Il peso complessivo con il pieno di benzina è di appena 143 kg. Il manubrio in alluminio è fissato a risers; l’angolo di sterzo è di 40° e il raggio di sterzata di 2,3 metri assicura facili manovre anche nel traffico. La sella è a 799 mm da terra; il peso è di 143 kg in ordine di marcia. Alla frenata ci pensa un disco anteriore flottante, senza flangia, da 296 mm con pinza a 4 pistoncini ad attacco radiale e un disco posteriore da 220 mm con pinza a pistoncino singolo. L’ABS a due canali lavora con in simbiosi con la piattaforma inerziale. Gli pneumatici sono da 110/70 R17 all’anteriore e 150/60 R17 al posteriore.

Tutta nuova la strumentazione LCD, molto compatta (sottile 23,5 mm e pesante solo 230 grammi) mostra al pilota tutte le indicazioni di cui ha bisogno: velocità, contagiri, livello carburante e marcia inserita, con le spie di servizio collocate nella parte superiore. Le luci sono Full-LED, compresi gli indicatori di direzione, e la luce posteriore è la più sottile mai montata su una moto Honda.
La strumentazione della nuova Honda CB300R 2018

Scheda tecnica Honda CB300R 2018

Motore Monocilindrico 4T, raffreddato a liquido, bialbero a 4 valvole
Cilindrata 286 cc
Alesaggio x corsa 76 x 63 mm
Rapporto di compressione 10,7 : 1
Potenza massima 31,4 CV (23,1 kW) a 8.500 giri/min
Coppia massima 27,5 Nm a 7.500 giri/min
Alimentazione Iniezione elettronica Honda PGM-FI
Capacità serbatoio 10 litri
Capacità totale olio 1,8 litri
Consumi 30,2 km/l (ciclo medio WMTC)
Avviamento Elettrico
Capacità batteria 12V-7AH
Generatore 318W
Frizione Multidisco in bagno d’olio
Cambio A 6 rapporti
Trasmissione finale A catena
Telaio In acciaio con elementi misti, tubolari e pressati
Dimensioni (LxLxA) 2.012 x 802 x 1052 mm
Interasse 1.352 mm
Inclinazione cannotto di sterzo 24°
Altezza sella 799 mm
Altezza da terra 151 mm
Peso in o.d.m. con il pieno 143 kg
Sospensione anteriore Forcella rovesciata da 41 mm
Sospensione posteriore Ammortizzatore regolabile
Cerchi In alluminio pressofuso a razze sdoppiate
Pneumatico anteriore 110/70 R17
Pneumatico posteriore 150/60 R17
Tipo ABS A due canali, con centralina IMU
Freno anteriore Disco flottante da 296 mm con pinza ad attacco radiale a 4 pistoncini
Freno posteriore Disco da 220 mm con pinza 1 pistoncino
Strumentazione Digitale Full-LCD
Luci Full-LED
Honda CB300R 2018

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA