Honda alla Dakar 2011

Cinque piloti ufficiali correranno alla Dakar in sella alle moto del Team Honda Europe. Diversi i paesi di origine: Stati Uniti, Paesi Bassi, Russia, Kazakistan e Polonia

Honda alla dakar 2011

Partita la nave che dovrà portare dal porto di Le Havre (Francia) al Sudamerica i mezzi che fanno parte del team Honda Europe in tempo per l’inizio della Dakar 2011, il prossimo primo gennaio. Due camion a 6 ruote motrici, due Land Cruiser, due Buggy e cinque moto.

 

Altrettanti i piloti che correranno in sella alle Honda 450. L’olandese Mirjam Pol, il russo Alexey Naumov, il kazako Vadim Pritulyak, il polacco Cristopher Jarmuz e lo statunitense Quinn Cody. Quest’ultimo, che partecipa per la prima volta al Rally, ha detto che “la Dakar è stato un obiettivo per molti anni, è la vera sfida per i fuori stradisti. Ho lavorato a lungo per parteciparvi, due anni per essere in forma. Il mio obiettivo è essere nella top ten ma sarebbe fantastico finire nei primi cinque”.

 

Hellgers Henk, team manager, ha spiegato che “stiamo facendo gli ultimi preparativi prima della partenza per il Sud America. Un’organizzazione efficace è la chiave del successo così stiamo facendo in modo che tutto sia preparato in modo meticoloso. I controlli sulle moto sono stati fatti, abbiamo fatto le riunioni necessarie con i meccanici e abbiamo organizzato tutte le operazioni logistiche. Ora è il momento di correre!”

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA