di Nicolas Patrini - 27 febbraio 2020

Alla scoperta dei Balcani con il primo Africa Twin Tour

Dal 3 al 18 aprile i possessori di una Honda CRF1000L o CRF1100L potranno partecipare al primo Africa Twin Tour, un viaggio di 6 giorni attraverso Slovenia, Croazia, Bosnia, Montenegro e Albania

1/8

Honda chiama a rapporto chi ha voglia di viaggiare in sella alla propria Africa Twin con la prima edizione dell’Africa Twin Tour, in programma dal 13 al 18 aprile con destinazione verso i Balcani. Il tour partirà da Bologna il 13 aprile e – attraverso Slovenia, Croazia, Bosnia, Montenegro e Albania – si concluderà a Bari il 18 aprile. Saranno 6 giorni di mototurismo, per un totale di 2.500 km, percorribili da motociclisti con qualsiasi abilità di guida, anche in coppia. Le tappe avranno una lunghezza minima di 250 km e massima di 515 km. Lo scenario? Tra i più belli dell’Europa orientale: i boschi profumati della Slovenia, gli affascinanti altipiani balcanici, la splendida Sarajevo, l’affacinante costa croata, i fiordi di Cattaro, la costiera tra Valona e Saranda e la preziosa riserva naturale di Kombetar Llogara. Il Tour Leader sarà Matteo Casuccio, esperto dakariano e viaggiatore. Insieme a lui, un altro esperto rider, più un meccanico e un accompagnatore a bordo di un furgone di supporto per il trasporto dei bagagli extra e di una Africa Twin di scorta. Una formula “zero pensieri”, solo moto, belle strade tutte da guidare, luoghi da scoprire. Per conoscere le quote di partecipazione, le modalità di iscrizione, tutti i dettagli sul viaggio e le tappe, o per contattare l’organizzazione, si può visitare la pagina africatwintours.it. L’iniziativa è aperta ai soli possessori di Africa Twin 1.000 cc e della nuova 1.100 cc.

Honda CRF1100L Africa Twin

1/131

Honda Africa Twin CRF1100L 2020

Honda CRF1000L Africa Twin

1/33 La rinnovata Honda CRF1000L Africa Twin 2018 accessoriata
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli