10 August 2012

Hector Barbera migliora, torna a Brno

A tre settimane dall’intervento per la frattura subita da Hector Barbera in allenamento con la moto da cross, il pilota spagnolo decide che a Indianapolis farà solo lo spettatore. Al suo posto ancora Elias, lui torna a Brno

Hector barbera migliora, torna a brno

Hector Barbera si era infortunato seriamente durante un allenamento con la moto da cross (ne abbiamo parlato qui) e per lui si prospettava uno stop di 4-6 settimane. Con grande ottimismo, però, il pilota spagnolo aveva cominciato a lavorare duro subito dopo l’operazione che aveva ridotto la frattura di tibia e perone che si era procurato e aveva dato appuntamento ai suoi tifosi per il GP di Indianapolis (qui le sue riflessioni dopo l’incidente).

RIABILITAZIONE OK
Dopo tre settimane di riabilitazione, Barbera è ritornato all’Istituto Universitario DSP Dexeus di Barcellona per valutare, insieme allo specialista che lo ha operato, il Dottor Mir, i progressi fatti nella prima fase di riabilitazione. Il responso è positivo, il pilota ha recuperato quasi del tutto l’uso della gamba destra, ma il ritorno in pista è stato deciso, in accordo col team, per la gara di Brno, una settimana dopo la previsione iniziale ma comunque 7 giorni prima del normale decorso post operatorio dopo un infortunio del genere (frattura di tibia e perone). Nella gara di Indianapolis, il team Pramac affiderà nuovamente la Ducati D16 a Tony Elias.

Sono passate tre settimane dall’incidente - ha detto Hector Barbera - due da quando sono stato dimesso dall’ospedale e sono molto felice di come procede il mio recupero. Cammino ancora con le stampelle, ma posso appoggiare il piede a terra e questa nuova condizione mi dà molta carica.
Avrei potuto provare a correre già a Indy, ma abbiamo preferito rimandare il ritorno di qualche giorno, sicuri di sfruttare al meglio il tempo a disposizione e arrivare a Brno capaci di combattere per le posizioni che ci competono”
.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA