Harley-Davidson: le novità 2015 disponibili già a settembre 2014

La Casa di Milwaukee presenta i modelli 2015 che proseguono sul percorso intrapreso un anno fa col Progetto Rushmore. Grande attenzione alle richieste dei clienti (specie delle Touring) e moto affascinanti come non mai. Info e prezzi

Harley-davidson: le novità 2015 disponibili già a settembre 2014

Dopo l’anticipazione data a fine luglio con la Road Glide Special (di cui abbiamo già parlato) e l’annuncio sconvolgente dell’arrivo imminente della elettrica LiveWire (un vero colpo per gli appassionati del Marchio, che già avevano dovuto… accettare la Street 750), Harley-Davidson svela le principali novità della gamma 2015. Si tratta di nuove versioni che vanno ad arricchire la famiglia Touring (“normale” e CVO), quella delle opulente viaggiatrici spinte dal V-Twin più famoso del Mondo. La filosofia è quella introdotta l’anno scorso con il project Rushmore (cliccate qui per saperne di più ma, riassumendo, si tratta di una nuova modalità di progettazione adottata per soddisfare in tempi rapidi le richieste dei clienti) e si concretizza con un nuovo approccio all’aerodinamica, al comfort, all’infotainment e all’ergonomia, nonché alla sicurezza. Prima di entrare nel dettaglio, sfogliate la gallery, perché il fascino delle H-D non si discute. Le nuove moto hanno debuttato per il grande pubblico a Intermot 2014, ecco la presentazione del nostro Federico Aliverti.

 

 

La nuova gamma Harley-Davidson 2015 sarà disponibile da settembre presso le concessionarie ufficiali.

 

ROAD GLIDE SPECIAL

Le novità introdotte coinvolgono la carenatura (fissata al telaio), dal nuovo design più incisivo e dinamico, frutto di studi in galleria del vento e con tripla presa d’aria. Ci sono poi i nuovi fari anteriori a Led, le sospensioni abbassate regolabili manualmente e il sistema Infotainment Boom! Box 6.5GT con touchscreen e sistema di navigazione GPS, il tutto comandabile dal joystick al manubrio (anch’esso modificato, ora si trova in posizione più arretrata). Ma non finisce qui: ci sono anche le borse la cui chiusura/apertura si aziona con un solo tocco, l’ABS combinato a controllo elettronico, il cruise control e, per un tocco di esclusività anche estetica, l’interno carena verniciato e il pinstriping realizzato a mano.

Il motore è il Twin Cam 103, in grado di erogare 86 CV e 138 Nm di coppia a 3.500 giri, con cambio a 6 marce e tradizionale raffreddamento ad aria (dall’estate 2014 la Electra Glide Ultra Limited ha il raffreddamento parzialmente a liquido).

  • Colori: Vivid Black, Amber Whiskey, Black Denim e Superior Blue
  • Prezzo: a partire da 26.400 euro (cim)

 

STREET GLIDE SPECIAL

Per la bagger con il cupolone “batwing”, arrivano gli stessi aggiornamenti della sorella Road Glide (che però è 13 kg più pesante), quindi il sistema di infotainment Boom! Box 6.5GT, la carenatura con presa d’aria splitstream, il sistema d’illuminazione Dual Halogen, ruote in alluminio e sistema frenante combinato con ABS.

  • Colori: Vivid Black, Brilliant Silver Pearl, Amber Whiskey, Charcoal Pearl, Morocco Gold Pearl, Black Denim e Deep Jade Pearl 
  • Prezzo: a partire da 26.000 euro (cim)

 

ELECTRA GLIDE  ULTRA LIMITED LOW

Lo dice il nome stesso: è una Electra Glide Ultra Limited più bassa, anche se a occhio nudo non si nota. Anche secondo la Casa “non si nota finché non ci sali” ma, una volta in sella, si percepiscono le sospensioni posteriori abbassate, come la sella, il manubrio arretrato, il cavalletto più facilmente raggiungibile, la nuova posizione delle pedane del passeggero e le manopole dal minore diametro. Per il resto rimane la moto che abbiamo provato lo scorso anno, col motore parzialmente raffreddato a liquido.

  • Colori: Vivid Black, Superior Blue, Two-Tone Brilliant Silver Pearl/Vivid Black, Two-Tone Amber Whiskey/Vivid Black, Two-Tone Mysterious Red Sunglo/Blackened Cayenne Sunglo, Two-Tone Deep Jade Pearl/Vivid Black, Custom Colour Radioactive Green
  • Prezzo: a partire da 29.100 euro (cim)

 

CVO ROAD GLIDE ULTRA

La base della Road Glide Special si arricchisce del motore Screamin’ Eagle da 1.801 cc, 97 CV e 156 Nm di coppia massima a 3.750 giri (teste raffreddate a liquido). Non mancano, ovviamente, le migliori chicche super lusso, come il sistema di infotainment Boom!, le luci a Led (sono illuminati a Led anche i comandi al manubrio), la carenatura con nuove prese d’aria, il GPS con touchscreen e - come dice H-D - “molto, molto altro ancora”. Il tutto con un look esagerato, fatto di cromo a non finire e di livree spettacolari dai nomi pittoreschi.

  • Colori: Black Magic e Radioactive Green, e i nuovi colori Hard Candy Custom Cancun Blue Flake e Quicksilver Flake.
  • Prezzo: a partire da 40.500 euro (cim)

 

CVO STREET GLIDE

Nuovo sistema audio Boom! da 600 watt (con equalizzatore e 4 diffusori a 3 vie bi amplificati), nuovi cerchi cromati a 5 razze chiamati “Aggressor”, sella bassa dall’inedito profilo, valigie più grandi. Il motore è lo stesso della CVO Road Glide Ultra, in compenso le colorazioni sono ovviamente dedicate.

  • Colori: Yellow/Starfire Black Flames, Ultraviolet Blue/Molten Lava Flames, Hard Candy Mercury/ Smoky Quartz Flames, Starfire Black/Gold Dust Flames.
  • Prezzo: a partire da 38.000 euro (cim)

 

FAMIGLIA SOFTAIL: NUOVO IMPIANTO FRENANTE

Il nuovo sistema frenante per modelli Softail diminuisce lo sforzo necessario sulle leve del 40%, ottimizzando modulabilità e risposta. L’anteriore è equipaggiato ora con una pinza freno a 4 pistoncini (34 e 32 mm), pastiglie in materiale ad alta capacità di attrito, una nuova e più potente pompa e un disco da 300 mm. Il tutto sottoposto anche a restyling estetico.

 

Per il resto della gamma cliccate qui.

 

Cliccate qui per conoscere tutte le novità di Colonia, Casa per Casa.

Cliccate qui per partecipare al nostro sondaggio: "Qual è la regina del Salone di Colonia?"

 

A PROPOSITO DI NOVITÀ CUSTOM CRUISER

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli