Harley-Davidson Fat Bob 2014: total dark custom

Tra le novità della gamma H-D 2014 c’è una nuova versione della Fat Bob, un restyling deciso e tutto all’insegna dell’aggressività. Approfondiamo l’argomento, poi vediamo la moto in azione

Harley-davidson fat bob 2014: total dark custom

L’estate che sta per finire è stata un momento importante per Harley-Davidson, che ha presentato una gamma 2014 totalmente rinnovata (qui la gallery). A tal punto che possiamo davvero parlare di un cambio di filosofia. Sempre all’americana, s’intende: rivoluzione sì, ma praticamente invisibile. Il Progetto Rushmore segna un’accelerazione tecnologica notevole (raffreddamento a liquido, display touch, fanaleria a led, ecc.), eppure le grosse Harley hanno sempre un fascino che poggia saldamente sulla tradizione.

 

DOMINANO IL NERO E I TAGLI OBLIQUI

Una delle H-D che più sono cambiate come MY 2014 è però la Fat Bob. Praticamente nuova da ogni punto di vista (qui la gallery). “Volevamo completare il passaggio del modello Fat Bob al mondo delle Dark Custom”, spiega Tony Pink, Styling Manager di Harley-Davidson. “Le linee compatte e chopped del nuovo parafango posteriore, l’angolazione delle sospensioni e le grafiche diagonali applicate al serbatoio contribuiscono a creare un assetto nuovo, più aggressivo, rafforzato dalle inedite marmitte a taglio obliquo. I dettagli a contrasto sulle ruote nere sono sapientemente abbinati ai motivi sul serbatoio. La forma e il rivestimento della sella diventano più comodi e sportivi. Con un curriculum di questo calibro, il Fat Bob è pronto a dominare ancora una volta l’asfalto”. Ovvero, il nero sostituisce il cromato in ogni parte: motore, coperchio del filtro dell’aria, coperchi degli ammortizzatori posteriori, piastre forcella, cornici dei fari, console e coperchio batteria. La stessa tonalità viene ripresa anche dai cerchi lenticolari in alluminio con finestrature, verniciati a polvere e rifiniti con il logo Harley-Davidson inciso al laser e le strisce decorative. L’effetto è perfettamente centrato, guardate il video.

 

 

FORMA E SOSTANZA

Motore Twin Cam 103 (1690 cc) montato su supporti elastici, in grado di erogare 132 Nm di coppia a 3500 giri e cambio a 6 marce. Nuovi i silenziatori con taglio obliquo abbinati allo scarico “Tommy Gun” 2-1-2 con paracalore cromati. Nelle novità anche: luce posteriore a LED con doppio anello e classica coppia di fari anteriori, sella ergonomica e sportiva, con rivestimento e cuciture argento a contrasto, consolle con blocchetto di accensione integrato e tachimetro elettronico da 5” con display LCD multifunzione e spie a LED, cerchi lenticolari neri in alluminio, serbatoio a strisce diagonali. I pneumatici da 130/90-16 ant e 180/70-16 post e il sistema anti-bloccaggio ABS.

 

Colori disponibili: Amber Whiskey (nuovo), Sand Cammo Denim (nuovo), Black Denim e Vivid Black

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA