Harlem Shake per Alessia Polita

La centaura jesina si è ritrovata in un istante in un mondo drammaticamente nuovo, dopo l’incidente di Misano. Ma ha scoperto di avere amici ovunque, che la riempiono di affetto e incoraggiamenti. Come nel video di questi… pazzi!

Harlem shake per alessia polita

Purtroppo ormai la condizione di Alessia Polita è un dato di fatto: a seguito del crash di Misano è paralizzata dal petto in giù. Rendetevi conto di cosa significhi per una ragazza che da sempre è stata sportiva, iperattiva, competitiva, vitale, frizzante, instancabile… Ovviamente Alessia ha avuto e avrà momenti di sconforto, ma deve coltivare la speranza senza cedere (non è nel suo stile), deve pensare che la riabilitazione funziona, che è dura ma bisogna guardare avanti. In questo percorso mentale e fisico, la Lady n° 51 ha trovato la vicinanza e il conforto di un mare di persone. Dalla sua famiglia e dal fratello Alex (che ha aperto la Onlus Lady Polita), dagli amici che ogni giorno la vanno a trovare a Montecatone (Imola), all’esercito di persone che la sommergono di messaggi sulla pagina Facebook sua e della Onlus, a chi (nella propria sfortuna) pensa anche agli altri, come fanno i Diversamente Disabili.

Poi c’è chi si ricorda che Alessia è una matta, quindi le rivolge un saluto matto. Poco altro da dire, guadate il video.

 

Al Mugello il 17 giugno con il gruppo di RCorse e GSX-R.IT

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA