Terribile schianto per Guy Martin all’Ulster GP 2015, ecco il video

Il pilota della BMW Tyco è stato vittima di un high side quando si trovava al comando nella gara della SBK della Dunrod 150, gara di contorno della classica e velocissima road race nordirlandese. Guy è stato disarcionato dalla moto ed ha sbattuto violentemente contro le protezioni. Nella caduta Guy ha riportato varie fratture ed è stato necessario un intervento chirurgico

Terribile schianto per guy martin all’ulster gp 2015, ecco il video

In questi giorni si stanno disputando le gare dell’Ulster GP: si tratta della classica chiamata anche la "corsa su strada più veloce al Mondo" (il record per la media sul giro è 133,977 mph -215,615 km/h- di Bruce Ansey, fatto registrare nel 2010), che si svolge ogni anno nel nord dell'Irlanda; inoltre qui, a differenza del Tourist Trophy, non si parte scaglionati ma i piloti partono tutti in gruppo, come una gara in pista. Il proggramma prevede le gare dell'Ulster GP vero e proprio e quelle della Dunrod 150. PProprio durante la gara delle Superbike della Dunrod 150, mentre era al comanddo, Guy Martin è stato vittima di un tremendo incidente; nei primi istanti dopo il pauroso high-side, si è temuto il peggio, visto che il pilota britannico è rimasto a terra immobile, ma per fortuna ha poi ripreso conoscenza (qui le immagini del crash)

 

Un urto violentissimo per guy martin

Dopo aver ottenuto la pole position con la BMW S1000RR del Team Tyco, Guy Martin era partito subito bene dal via della gara e si trovava al comando. Nel corso dell'ultimo giro, arrivato ad Ireland’s Corner, Guy era ben consapevole che Bruce Anstey lo seguisse da vicino ed era impaziente di guadagnare qualche metro di vantaggio su di lui. Purtroppo nella veloce curva a sinistra Guy è stato vittima di un high side che lo ha sbalzato giù dalla moto. Dopo aver battuto violentemente sull’asfalto con la testa e la spalla, il pilota britannico è finito contro le protezioni per poi fermarsi solo alcuni metri più avanti in mezzo al prato. Subito si è temuto il peggio in quanto dopo lo schianto Guy è rimasto a terra immobile. Per fortuna il pilota britannico ha poi ripreso conoscenza, ma dai primi accertamenti si sono riscontrate le fratture di alcune vertebre, costole e dello sterno. La sorella di Guy ha annunciato tramite twitter che è stata necessaria un'operazione per stabilizzare la situazione. Dopo l'incidente la gara è stata interrotta e la vittoria è andata a Bruce Anstey, in seconda posizione Conor Cummins e terzo Peter Hickman. Qui sotto trovate il video dell’incidente di Guy Martin, che non è u novellino del ciircuito di Dunrod, anzi, è uno dei piloti più vittoriosi dell'Ulster GP, con 11 vittorie dal 2006 al 2013, oltre alle 3 vittorie alla Dunrod 150 (l'ultima l'anno scorso). Notevole, ad esempio, il risultato del 2013 all'UGP, con una fantastica tripletta da parte del 33enne di Kirmington.

 

 

Visto ciò che è capitato a Guy, non sappiamo se il pilota britannico possa prendere parte al record di velocità sul lago salato di Bonnevile in “sella” al suo missile Triumph da 1.000 CV (nella gallery le foto), in programma per la fine di agosto. Da parte nostra un augurio di pronta guarigione a Guy.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA