SBK 2015 Assen: Rea trionfa in Gara1 su Davies (Ducati) e VD Mark

Il nordirlandese della Kawasaki vince la prima gara in Olanda dopo essersi tenuto alle spalle un agguerrito Chaz, 2° con la Ducati Panigale. Van Der Mark riesce a mettersi dietro Haslam e sale sul podio davanti al proprio pubblico. Sykes molla negli ultimi giri e chiude 5°. Baiocco 12°, Canepa 15° con la EBR. Ritiro per Badovini

Sbk 2015 assen: rea trionfa in gara1 su davies (ducati) e vd mark

Partenza: Le due Kawasaki partono bene, Rea salta in testa e si tiene dietro Sykes e Haslam.

Giro 1/21: Davies rimane vicino ad Haslam (3°). I primi 4 piloti stanno già allungando. Lowes (5°) è staccato di 4 decimi.

Giro 2/21: Davies ha scavalcato Haslam e ha già messo nel mirino Sykes. Lowes commette un errore e scende in 13esima piazza. Davies infila con decisione Sykes e si prende la seconda posizione. Il quartetto di testa ha 1,4 secondi di vantaggio su Van Der Mark (5°). Giro veloce di Van Der Mark: 1’36”225.

Giro 3/21: Van Der Mark sta recuperando i primi piloti e si sta portando anche Fores. Davies sembra avere qualcosa di più rispetto a Rea nei tratti guidati.

Giro 4/21: Van Der Mark è a soli 5 decimi da Haslam. Sykes soprende Davies e torna in seconda posizione.

Giro 5/21: Van Der Mark infila Haslam alla prima staccata. Sykes prova l’attacco su Rea ma il n°65 chiude la porta. Fores: 1’36”129.

Giro 6/21: Rea sembra stia facendo un po’ da tappo agli altri piloti che lo tallonano. Haslam sta perdendo terreno e viene sorpassato da Fores. Van Der Mark conquista la terza posizione ai danni di Davies.

Giro 7/21: Davies ribatte e si riprende la terza posizione. Le due Kawasaki hanno un vantaggio di 7 decimi.

Giro 8/21: Haslam si riprende la quinta posizione su Fores.

Giro 9/21: I primi 5 piloti sono ancora molto vicini. Rea sembra aver allungato un po’ su Sykes. Cadono le due Suzuki. Davies passa in seconda posizione alla staccata dell’ultima curva.

Giro 10/21: Rea e Davies hanno un vantaggio di 6 decimi su Sykes.

Giro 11/21: Sykes fa un po’ di fatica a rientrare sul duo di testa. Anche Van Der Mark è staccato di un secondo da Van Der Mark, Haslam (5°) sembra averne di più. Sykes e Van Der Mark hanno recuperato tutto a Rea e Davies.

Giro 12/21: Il gruppo di testa si è ricompattato in mezzo giro. Purtroppo si ritira Ayrton Badovini a causa di un dolore al braccio.

Giro 13/21: Sykes viene attaccato da Van Der Mark e subito dopo da Haslam.

Giro 14/21: Sykes ha perso il contatto da Haslam, mentre Davies continua ad essere vicino a Rea.

Giro 15/21: Van Der Mark prova l’attacco su Davies ma il Ducatista si difende bene. Sykes sembra aver mollato: +1,3 secondi il suo distacco da Haslam.

Giro 16/21: Van Der Mark arriva leggermente lungo alla prima staccata e Haslam ne ha apprifittato per portarsi davanti.

Giro 17/21: Haslam sta provando a portarsi sotto al duo di testa.

Giro 18/21: Haslam è ancora staccato di 8 decimi da Davies, mentre Van Der Mark è vicino all’Aprilia n°91. Velocissimo Rea: 1’35”941.

Giro 19/21: Van Der Mark sta preparando il sorpasso su Haslam. Anche Davies è incollato al codone di Rea. Il duo di testa ha preso il largo.

Giro 20/21: Van Der Mark passa Haslam. Davies sembra fare un po’ di fatica a tenere il passo di Rea in questi ultimi giri. Rea ancora: 1’35”889.

ULTIMO GIRO: Rea ha un vantaggio di 7 decimi su Davies. Alle solo spalle Haslam se la gioca con Van Der Mark per il 3° posto. Ultima curva… Rea passa il traguardo in monoruota e vince la gara davanti a Davies e al giovane Van Der Mark.

 

Sul circuito olandese di Assen, Jonathan Rea si prende il comando di Gara1 fin dal primo giro e rimane in testa fino alla bandiera a scacchi, conquistando il 5° successo di questa stagione 2015. Chaz Davies ha lottato per tutti e 21 giri, ma alla fine deve accontentarsi di un’ottimo 2° posto. Alle spalle dei due inglese, si piazza il giovane Van Der Mark, che conquista il suo primo podio in SBK nella gara di casa. Il migliore degli italiani è Matteo Baiocco, 12°, mentre Canepa ha terminato in quindicesima posizione (primo è punto in stagioen 2015) con una EBR in seria difficoltà economica (qui i dettagli).

Lo show del campionato delle derivate di serie è appena iniziato: tra poco partirà la Supersport (qui gli orari TV). Questo fine settimana corre anche la MotoGP in Argentina: ricordatevi di giocare al FantaMOTOCICLISMO! Fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizione della gara della classe regina e, a fine stagione, potrete diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per partecipare, cliccate sul pulsante arancione qui sotto:

 

 

Mondiale sbk 2015, assen – classifica gara1

 

Pilota

Moto

Distacco

Giro veloce

1

REA Jonathan

Kawasaki ZX-10R

 

1'35.889

2

DAVIES Chaz

Ducati Panigale R

+1.098

1'36.019

3

VD MARK Michael

Honda CBR1000RR SP

+4.140

1'36.107

4

HASLAM Leon

Aprilia RSV4 RF

+4.517

1'36.124

5

SYKES Tom

Kawasaki ZX-10R

+6.140

1'36.157

6

TORRES Jordi

Aprilia RSV4 RF

+11.007

1'36.166

7

FORES Xavi

Ducati Panigale R

+15.029

1'36.129

8

GUINTOLI Sylvain

Honda CBR1000RR SP

+17.718

1'36.425

9

TEROL Nicolas

Ducati Panigale R

+22.706

1'36.929

10

CAMIER Leon

MV Agusta 1000 F4

+22.867

1'36.787

11

MERCADO Leandro

Ducati Panigale R

+29.884

1'37.129

12

BAIOCCO Matteo

Ducati Panigale R

+36.816

1'37.254

13

RAMOS Román

Kawasaki ZX-10R

+37.190

1'37.261

14

SALOM David

Kawasaki ZX-10R

+46.675

1'37.636

15

CANEPA Niccolò

EBR 1190 RX

+74.271

1'38.320

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA