Le ragazze del Motomondiale in Austria

La MotoGP in Austria è firmata dalla grande vittoria della Ducati, con la doppietta di Iannone e Dovizioso. Ma il Motomondiale 2016 al Red Bull Ring ha parlato parecchio italiano, con Morbidelli 2° in Moto2 e Bastianini a podio in Moto3. Peccato per la storiaccia tra Fenati e il team di Valentino Rossi. Ottimo invece lo show delle ombrelline!

GP d'austria davvero memorabile

Quello dell'Austria è stato un ritorno col botto nel circus del Motomondiale. A parte la pista rinnovata e la presentazione di un nuovo team MotoGP per il 2017, quello di KTM, le gare sono state avvincenti e ricche di colpi di scena, vuoi per certi risutati, vuoi per come sono maturati altri. Scontato cominciare con la doppietta Iannone-Dovizioso, che riporta dopo sei anni la Ducati sul gradino più alto del podio. Ma anche la Moto2 è stata interessante, almeno fino a quando Morbidelli, Luthi e Rins sono riusciti a tener dietro Zarco. Poi il francese è passato davanti ed è finita... come al solito. Capitolo Moto3 quasi simile, con Binder che prima fa di tutto per rendersi la vita difficile e poi cede a Mir, rookie che conquista la sua prima vittoria. Bastianini 3° in volata. 

In tema di Moto3, non si può non ricordare la bufera nel team Sky Racing VR46, con la sospensione di Fenati per motivi disciplinari. Sulle cause si sa poco, ma quanto detto da Rossi (cioè dal "capo" di Fenati) non lascia spazio a molti dubbi. Ma voi cosa ne pensate cliccate qui per partecpare al nostro sondaggio.

Cosa rimane? Beh, lo show impagabile delle ragazze. Cliccate qui per la mega gallery delle paddock girl del GP d'Austria.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA