SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa
07 November 2014

EICMA: il Salone in moto da 100 anni

La prima edizione risale al 1914 e ha luogo in un salone di un albergo: dopo un secolo di storia e di novità, l’organizzazione e alcune aziende hanno studiato un’iniziativa che ripercorre le tappe fondamentali della storia delle due ruote. Dettagli e un mare di foto

Eicma: il salone in moto da 100 anni

Tanti auguri, EICMA!
Quest’anno la fiera di moto più importante del mondo spegne 100 candeline: di seguito le tappe fondamentali della sua storia e le foto dell'iniziativa per celebrare questo traguardo. Prima di entrare in argomento, però, un cenno a Eicma 2014: come ogni anno vi teniamo informati sulle novità, coi nostri articoli in continuo aggiornamento e con l'Edizione Straordinaria di Motociclismo cartaceo (dato che non ci sono solo le moto, godetevi anche le gallery delle ragazze). Se vi sentite fortunati, invece, potete provare votare e vincere la moto più bella del Salone partecipando al nostro concorso.

LE ORIGINI

L’Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori come la conosciamo noi nasce nel 1914: non è il primo evento dedicato al mondo dei motori (nel 1907 c’era già stata l’Esposizione Internazionale dell’Automobile e del Ciclo che aveva riscosso un buon successo) ma è il primo interamente dedicato al mondo delle due (o tre...) ruote e ha sede in un albergo. Infatti il 1° Salone del ciclo e del motociclo ha luogo nel salone principale del Kursaal Diana, un hotel di lusso ancora esistente a Milano (oggi appartenente alla catena Sheraton) ma già dall’edizione successiva, 6 anni dopo a causa della Prima Guerra Mondiale, si utilizzerà la sede del Veloce Club Milano e infine, fino al 1939, alla Permanente di via Turati, sempre nel capoluogo lombardo.

IL BOOM

Dopo le distruzioni della Seconda Guerra Mondiale, c’è tanta voglia di rimettersi in... moto e il Salone ha bisogno di più spazio: si trasferisce nel Palazzo dell’Arte, sede della Triennale. Dal 1952, essendo il padiglione disponibile di nuovo troppo piccolo per le Case e i visitatori, “trasloca” in pianta stabile al Palazzo della Meccanica della Fiera Campionaria mentre dalla metà degli anni 50, a causa del boom delle Fiat 500/600 e della crisi del settore motociclistico, si alternerà ogni anno con il Salone del Ciclo.

GLI ANNI DUEMILA E IL COMPLEANNO

Dal 2005, con la creazione del nuovo polo fieristico di Rho-Fiera, EICMA riprende ad avere una cadenza annuale e quest’anno compie un secolo. Gli organizzatori, per celebrare questo avvenimento, in collaborazione con aziende protagoniste nel settore delle due ruote come BMW, Brembo, KTM, Suzuki e molte altre, hanno organizzato un “percorso” con vari stand che espongono i modelli più significativi di questi 100 anni e le innovazioni tecnologiche più importanti (molto interessante quello di Brembo, con l’evoluzione di pinze, pompe e dischi): li trovate nella nostra gallery.

www.eicma.it

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA