SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Eicma 2010: novità BMW

BMW ha presentato all’Eicma la G 650 GS, nuova enduro monocilindrica, e la R 1200 R con il motore a doppio albero a camme in testa. Esposto anche uno scooter, al momento in forma di prototipo

Eicma 2010: novità bmw

BMW ha svelato all'EICMA 2010 la G 650 GS, una enduro stradale entry level con cerchi da 19 pollici all'anteriore e 17 pollici al posteriore. Il motore è il monocilindrico di 652 cc che equipaggiava le monociclindriche della serie F 650, in grado di erogare una potenza dichiarata di 48 CV a 6.500 giri. La sella è posta a 780 mm da terra. Sarà in vendita da marzo 2011 a 7.000 euro indicativi.

 

Novità anche per la naked R 1200 R che, nella versione 2011, adotta il bicilindrico boxer a doppio albero a camme in testa. Con il nuovo sistema di distribuzione crescono potenza massima (110 CV) e coppia (119 Nm), grazie all'incremento di 500 giri del regime massimo di rotazione. Due le versioni: standard e Classic, con cerchi a raggi. Saranno dai concessionari a partire da marzo 2011: 12.550 euro indicativi per la standard, qualcosa in più per la Classic.

 

Il Concept C è il prototipo del primo maxi-scooter della Casa di Monaco: motore bicilindrico di cilindrata ipotizzata tra 500 e 700 cc e tante soluzioni avveniristiche come il forcellone monobraccio con monoammortizzatore laterale.

 

Altra novità è la versione Triple Black della R 1200 GS che vi abbiamo già presentato qui sul sito: il nero, in diverse tonalità, è il colore che caratterizza la livrea. Sono in “nero zaffiro metallizzato”, mentre la forcella ed il motore sono in nero puro. Son invece in un grigio molto scuro, quasi asfalto, il forcellone, il telaio posteriore ed i coperchi valvole.

 

Naturalmente la Casa bavarese ha portato a Milano anche le luxury tourer K 1600 GT e K 1600 GTL già viste a Intermot, che saranno in vendita da marzo 2011 a prezzi da definire. La prima ha una impostazione leggermente più sportiva; la seconda è pensata per ottenere il massimo comfort di viaggio. Entrambe adottano un motore quattro cilindri di 1.649 cc che eroga una potenza massima dichiarata di 160 CV a 7.750 giri e una coppia di 17,8 kgm a 5.250 giri.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA