E-Pilen, la naked elettrica di Husqvarna con batteria intercambiabile

La prima naked elettrica di Husqvarna è spinta da un motore elettrico di 8 kW, alimentato da una batteria che offre un’autonomia di 100 km. La batteria, però, una volta esaurita può essere rimossa e sostituita con una carica. Si annullano così i tempi di ricarica

1/16

Husqvarna E-Pilen Concept 2021

Lo scorso settembre una diapositiva “sfuggita” da un incontro tra Pierer Mobility e gli investitori ci aveva mostra i piani futuri del Gruppo nel campo della mobilità green, tra di questi, oltre alle eBike, rientrava la naked elettrica Husqvarna E-Pilen. Se finora si trattava di una fuga di notizie, ecco che ora c’è l’ufficialità da parte della Casa.

Husqvarna Motorcycles punta con decisione verso il futuro green, attraverso una gamma a zero emissioni ispirata dai successi dello stile dei modelli Vitpilen e Svartpilen. Prima nata di questa gamma è appunto la la E-Pilen Concept.

Questa moto elettrica riprende le caratteristiche dinamiche, tecnologiche e stilistiche delle sorelle a benzina, reinterpretandole in chiave green. A spingere la E-Pilen troviamo infatti un motore elettrico di 8 kW, alimentato da un pacco batteria che, a detta della Casa, offrono un’autonomia di 100 km. Attenzione, però, la E-Pilen Concept adotta un sistema di batteria modulare e sostituibile (swap) che consente di cambiare l’intero pacco batterie con uno carico, aumentando così la praticità del veicolo.

Al momento, come suggerisce il nome, la E-Pilen Concept rimane un “prototipo”. Lo mettiamo tra virgolette in quanto la moto sembra pronta per essere immessa sul mercato, ma la Casa non ha dichiarato nulla in merito. A sostegno della propria gamma di veicoli elettrici Husqvarna Motorcycles ha dichiarato però che aumenterà la propria presenza nelle aree urbane e metropolitane, con nuovi punti vendita.

1/17

Husqvarna E-Pilen Concept 2021

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli