di Beppe Cucco - 02 dicembre 2019

In arrivo la nuova Ducati V4 Superleggera: 236 CV per 161 kg!

Documenti di omologazione europei ci confermano l’arrivo della nuova Ducati V4 Superleggera. Grazie a componenti in carbonio, al motore della V4 R e allo scarico completo Akrapovič la nuova esclusiva supersportiva di Borgo Panigale potrebbe raggiungere livelli di potenza e peso da record

1/96

In casa Ducati il termine “Superleggera” sta ad indicare i modelli più esclusivi e prestazionali e, finora, è stato usato solo per le serie limitate di 1199 e 1299. Diciamo finora perché sembrerebbe che in questa esclusiva famiglia stia per arrivare un nuovo modello, la V4 Superleggera.

I rumors che questo modello era in cantiere circolavano da un po', ma ora i colleghi inglesi di Bikesocial sono entrati in possesso dei documenti di omologazione europei della moto che ne assicurano il suo prossimo arrivo sul mercato e ci svelano qualche interessante dato tecnico.

Il motore non sarà il quattro cilindri della V4 “standard” di 1.103 cc, ma deriverà da quello di 998 della V4 R (della quale trovate le foto nelle gallery in presenti in questo articolo). Per il propulsore della nuova Ducati Panigale V4 Superleggera i documenti parlano di una potenza di 224 CV a 15.250 giri/min. (3 CV in più rispetto alla V4 R), raggiunta anche grazie all’adozione di un nuovo impianto di scarico in titanio. I CV, però, salgono poi a quota 236 con l’installazione dell’impianto di scarico Akrapovič dedicato che verrà dato in dotazione a chi acquisterà la moto. Il peso dichiarato è di 173 kg, ma non è chiaro se si tratta di un peso a secco, in ordine di marcia oppure, come ci aspettiamo, una via di mezzo tra i due, presumibilmente quindi con il carburante minimo a bordo ma tutti i liquidi necessari per far funzionare la moto. Ducati dichiara che la Panigale V4 R ha un peso "a secco" di 172 kg e un peso "in ordine di marcia" di 193 kg; i documenti di omologazione di quel modello parlano però di 184 kg. Ciò significa che la V4 Superleggera potrebbe essere "più leggera" di circa 11 kg rispetto alla V4 R, quindi stimiamo 161 kg di peso “a secco” e 182 kg in ordine di marcia.

Altre specifiche trapelate dai documenti di omologazione riportano che la V4 Superleggera sarà più grande rispetto agli altri modelli Panigale. Qualche millimetro più lunga, più larga e più alta, con un interasse leggermente più lungo. Non sappiamo se la V4 Superleggera sia dotata di telaio o forcellone in fibra di carbonio, e potrebbe avere più o meno le stesse sospensioni Ohlins della V4 R, così come gli stessi freni Brembo. Tuttavia, potrebbero esserci telaietto posteriore e cerchi in carbonio, che contribuiranno a ridurre il peso e, soprattutto, a ridurre le masse in movimento.

Poiché la moto è già stata omologata, immaginiamo non passerà molto tempo prima che Ducati sveli ufficialmente la nuova Panigale V4 Superleggera. Nulla è stato dichiarato in merito al prezzo della moto, ma considerando i 66.000 euro necessari per la 1199 Superleggera, gli 80.000 per la 1299 Superleggera è facile ipotizzare che anche per la nuova esclusiva V4 serviranno cifre simili.

1/38
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli