Ducati: RM Auctions mette all’asta a Montecarlo le moto della collezione di Carlo Saltarelli

Nel mese di maggio si terrà al Grimaldi Forum di Montecarlo un’asta con cui saranno battute le più belle moto d’epoca marchiate Ducati della collezione di Carlo Saltarelli. A queste si aggiungeranno le moto da gara del Reparto Corse di Borgo Panigale, come le Ducati Demosedici che provengono direttamente dal museo della Casa bolognese

Ducati: rm auctions mette all’asta a montecarlo le moto della collezione di carlo saltarelli

Londra - La Casa d’aste londinese RM Auctions batterà, nel prossimo maggio 2012, a Montecarlo, cento moto Ducati, che appartengono al collezionista Carlo Saltarelli. Quest’ultimo è stato un collaudatore della Casa di Borgo Panigale, ha coltivato la sua passione per le moto bolognesi sino a diventare concessionario della Ducati e, in trent’anni di lavoro, ha raccolto i cento modelli che andranno all’asta, attesa al Grimaldi Forum. La moto più importante del lotto è la Ducati 450 Desmo Corsa. Un pezzo unico è la Ducati 888 SBK ex ufficiale del 1990, che fu pilotata da Giancarlo Falappa.  

Fra le moto che andranno all’asta, sono incluse: una coppia di 750 SS da corsa del 1970, una Ducati 750 SS della stagione 1973/1974, che fu affidata a Franco Uncini, il quale, con il numero di gara 1, salì numeroso volte sul podio anche durante la stagione 1975, una Ducati 750 SS del 1974, numero di gara 23, che “vanta una storia sportiva illustre per aver segnato un notevole numero di vittorie e podi durante le stagioni 1974 e 1975” e che spesso fu pilotata dallo stesso Saltarelli.

Si potranno acquistare anche Ducati 125 Moto Giro F3 del 1956, una Ducati 860 Mike Hailwood Replica serie 1 del 1979, una Ducati 900 MH del 2000, costruita per il Motor Show di Bologna, una rarissima Ducati 450 Desmo Scrambler del 1970 originale gialla, una Ducati 748 R ex Team GiO. Ca. Moto omoto gialla, una stupenda Ducati 250 Desmo Shotgun Argento, restaurata.

Oltre alle moto di Santarelli, all’asta parteciperà anche la Ducati, che venderà alcune moto da gara originali sviluppate dal Reparto Corse e provenienti dal museo di Borgo Panigale, oltre ad alcuni memorabilia. Il presidente e amministratore delegato di Ducati Gabriele del Torchio ha detto che “Questa vendita unica nel suo genere consentirà ai collezionisti di potersi aggiudicare alcuni modelli della storia Ducati, dal Cucciolo ad una MotoGP Ducati Desmosedici”.

Per maggiori informazioni sull’asta di Monaco 2012 della RM, contattate l’ufficio di Londra al numero +44 20 7851 7070 oppure visitate il sito internet www.rmauctions.com

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA