Ducati Multistrada V4, ci siamo! Arriverà nel 2021

Pizzicata in fase di collaudo su strada, la nuova Ducati Multistrada V4 farà il suo ingresso nel mercato dal prossimo anno con una potenza stimata di 190 CV. Tutti i dettagli e le foto spia

1/6

Ducati Multistrada V4 2020

Pizzicata su strada una Ducati Multistrada V4 in fase di collaudo. La moto, in livrea prototipale, non è ancora in veste definitiva ma le foto mostrano come la casa di Borgo Panigale sia vicina al lancio. Con grande probabilità vedremo la nuova "Multi" alle fiere autunnali, con un possibile approdo nelle concessionarie dal 2021. Spazzati via i dubbi relativi all’impiego del propulsore V4 sulla gamma turistica, pensiamo che la moto possa essere vicina ai 190 CV di potenza, senza però mantenere tutte le caratteristiche tecniche del propulsore Desmosedici Stradale studiate per la massima performance in pista. A cambiare maggiormente è la parte ciclistica, che come potete osservare è inedita. Nuovo ad esempio il telaio, che non ha niente in comune con quello dei precedenti modelli. Il telaietto posteriore a traliccio in acciaio è imbullonato al principale, realizzato in alluminio. Il propulsore diventa elemento stressato. Per ridurre il peso, il monoammortizzatore è articolato direttamente e il forcellone bibraccio è in alluminio. Dal punto di vista ciclistico completa il tutto il cerchio da 19” all’anteriore. Non sappiamo ancora cosa riservi l’elettronica, ma siamo certi che sia aggiornata e dotata di radar anti-collisioni e controllo in tempo reale della situazione sulla strada. Per tutto ciò che c’è da sapere sulla V4 Multistrada ora non ci resta che attendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli