Richiamo per la Ducati Multistrada V4, necessario aggiornare il motore

Ducati richiama la Multistrada V4 per un problema al motore. Guidavalvole non conformi agli standard richiesti potrebbero causare usure anomale e, se il problema trascurato, la rottura del propulsore. Sui modelli interessati, circa 380 in Italia, la Casa di Borgo Panigale prevede l'aggiornamento del V4 Granturismo in catena di montaggio

1/23

Ducati ha avviato una campagna di richiamo per le Multistrada V4 per via di un problema al motore. Nello specifico il componente che potrebbe dare problemi è il guidavalvole. La Casa di Borgo Panigale ha appurato infatti che uno dei fornitori non avrebbe rispettato gli standard qualitativi richiesti per la produzione di questo componente. Un guidavalvole non in linea con gli standard produttivi potrebbe usurare prematuramente sedi e valvole stesse, causando perdite di potenza e possibili rotture (se il problema viene trascurato).

Il richiamo coinvolge anche l'Italia, con circa 380 esemplari interessati (ne stati venduti circa 600 in Italia). Sulle Multistrada V4 coinvolte dalla campagna di richiamo Ducati prevede la sostituzione completa del motore, con una nuova unità prodotta successivamente (e quindi senza i guidavalvole potenzialmente difettosi).

AGGIORNAMENTO (31/3/2021): Il motore non viene sostiuito completamente, ma aggiornato usando i macchinari con i quali viene montato in linea di produzione, in pratica viene "rimesso a nuovo".

La Casa di Borgo Panigale si rende conto del disagio causato e se ne dispiace. Per questo motivo darà la massima priorità a tutte le azioni che possano minimizzare tale disagio e che permettano a tutti i Ducatisti di continuare a vivere la passione per le rosse di Borgo Panigale. I Concessionari Ducati garantiranno, nei limiti del possibile, la mobilità dei clienti con delle moto di cortesia per tutta la durata dell’intervento o in alternativa verrà proposto un voucher per l’acquisto di accessori o abbigliamento Ducati. Inoltre Ducati offirà due anni di manutenzione ordinaria gratuita sulle Multistrada V4 oggetto dell’aggiornamento (essa comprende sia i tagliandi annuali che chilometrici previsti dal piano manutentivo).

I proprietari di una Multistrada V4 interessata dalla campagna di richiamo dovrebbero aver già ricevuto una comunicazione ufficiale dalla Casa. In ogni caso si può verificare direttamente sul sito Ducati l'eventuale coinvolgimento della propria moto inserendo il numero di telaio alla pagina “campagne di sicurezza”.

1/11

Test Ducati Multistrada V4 S 2021

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli