di Nicolas Patrini - 31 maggio 2019

Ducati al Mugello con una nuova parte

La Casa di Borgo Panigale è scesa in pista durante le FP1 con una nuova parte. Si tratta di un copricerchio in carbonio simile a quello già usato all'anteriore, ma questa volta si trova al posteriore ed è più ampio
La Desmosedici GP19 di Michele Pirro è scesa in pista al Mugello, durante le FP1, con una nuova parte. Si tratta di una paratia in carbonio installata nella parte bassa del cerchio posteriore, da entrambi i lati. Una soluzione simile era già stata usata anche all'anteriore e si pensa possa avere una funzione aerodinamica. Tra le ipotesi c'è anche quella di un utilizzo al fine di raffreddare cerchi e pneumatici. Qui sotto trovate alcune foto.

1/7 La parte montata al posteriore
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli