Ducati 860-E Concept, la Rossa “green”

Mantiene le linee iconiche della Ducati 860 GT del 1974, come la carenatura del serbatoio che prosegue sotto la sella, ma viene proiettata nel futuro, grazie al motore completamente elettrico. La 860-E Concept è un esercizio di stile firmato Italdesign

1/18

Ducati 860-E Concept by Italdesign

Una Ducati elettrica in arrivo? Di certo il futuro delle due ruote sta andando in quella direzione e anche le grandi Aziende stanno investendo capitali e risorse verso una mobilità sempre più green. A Borgo Panigale non si è ancora vista una moto elettrica, ma la Casa è sempre più coinvolta nelle bicilette a pedalata assistita e molto probabilmente è solo questione di tempo prima che una moto elettrica esca dagli stabilimenti Ducati. Nel corso degli anni gli appassionati si sono anche sbizzarriti con diversi rendering di varie Ducati elettriche, ma quello di cui vi parliamo oggi è diverso, perché viene da Italdesign, la società italiana fondata a Torino nel 1968 da Giorgetto Giugiaro e Aldo Mantovani che si occupa di realizzare prototipi e che con Ducati ha già collaborato in passato e collabora tuttora.

In passato, ad esempio, è nata proprio dalle matite di Italdesign la Ducati 860 GT del 1974, una moto dalle linee muscolose e squadrate, forse fin troppo avveniristiche per l’epoca. Ecco perché oggi, quasi 50 anni dopo, Italdesign ha chiesto ai suoi designer di reimmaginare questo modello. Nasce così la Ducati 860-E Concept, che mantiene alcune delle linee iconiche della originale, come la carenatura del serbatoio che prosegue sotto la sella, ma viene proiettata nel futuro, grazie al suo motore completamente elettrico. Per quanto riguarda lo stile, i dettagli chiave della 860 GT sono stati mantenuti: ci sono i pannelli laterali zigrinati che tagliano su entrambi i lati il "serbatoio" piatto, sella piatta su due livelli e il faro circolare, anche se sul concept 860-E è un moderno anello di LED con un foro al centro. A LED anche il faro posteriore, incastonato nella sella, e le frecce, ad azionamento progressivo. Per quanto riguarda la parte tecnica Italdesign ha adottato le soluzioni Ducati più moderne, tra cui forcellone monobraccio, forcella a steli rovesciati e impianto frenante con pinze radiali. La scocca anteriore, che presumibilmente contiene il pacco batteria, è dotata di una finitura alettata argento e va a riempire l'area in cui si trovava il bicilindrico raffreddato ad aria a L inclinato di 90 gradi quattro tempi dell'originale 860 GT.

Per il momento nessuna produzione di serie è prevista per la Ducati 860-E, che è un mero esercizio di stile realizzato da Italdesign.

1/18

Ducati 860-E Concept by Italdesign

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA