SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Diversamente Disabili: coi campioni a Misano pensando a Lady Polita

Sul circuito Marco Simoncelli, il 7 luglio la terza tappa del trofeo per piloti con disabilità. Testimonial saranno piloti come Alex De Angelis, Marco Lucchinelli, Manuel Poggiali. La raccolta fondi per la sfortunata jesina

Diversamente disabili: coi campioni a misano pensando a lady polita

La stagione sportiva 2013, nell’ambito della Bridgestone Cup, vede lo svolgimento del trofeo Di.Di. Vabbé, direte, è sempre la solita storia, con quattro gatti che trovano un motivo qualsiasi per divertirsi in pista. Invece no, in questo caso la cosa è ben diversa, perché correre, per questi ragazzi, assume un significato ben più profondo. Si tratta infatti di piloti  “diversamente disabili”, cioè sfortunati motociclisti che hanno subito amputazioni eppure non hanno perso la voglia di dare gas. Vi abbiamo già raccontato la loro storia (cliccate qui) e non vogliamo cadere troppo nel pietismo, per cui occupiamoci direttamente dell’attualità.

 

DARE GAS, COMUNQUE!

Questi ragazzi hanno fondato la Onlus “Di.Di. Diversamente Disabili”, che ha come intento quello di fare prevenzione e informazione a favore della sicurezza stradale, e fornire assistenza alle famiglie che si trovano ad affrontare le stesse loro problematiche. Ma fondamentale nell’attività dell’associazione è far sì che i piloti sfortunati tornino in moto, magari gareggiando con “colleghi” normodotati. Per questo sono nate la scuola guida (con moto modificate) e la serie chiamata trofeo Di.Di. che (pur con pochi partecipanti) sta riscuotendo sempre più attenzione e simpatia nell’ambito delle gare nazionali. Per i report, le foto e i risultati, cliccate qui

 

APPUNTAMENTO A MISANO

Dopo il primo evento in pista, svoltosi a Binetto il 23 e 24 marzo, il trofeo è entrato nel vivo con l’inizio della Bridgestone Cup 2013 e ne segue il calendario (lo trovate qui). Le prime gare si sono svolte a Misano (21 aprile) e Imola (9 giugno), ora è il momento della terza tappa, sempre a Misano dove il 7 luglio, come sempre, i Di. Di. correranno in pista insieme ai piloti normodotati ma con classifiche separate nelle classi 600 e 1000. 

 

TESTIMONIAL D’ECCEZIONE

Al di là del fatto meramente sportivo, l’occasione è importante perché permette di far conoscere al pubblico e agli addetti ai lavori una realtà difficile. A fare da testimonial alle iniziative Di.Di. a Misano ci saranno molti campioni, come gli ex iridati Marco Lucchinelli e Manuel Poggiali, nonché Alex de Angelis, Niccolò Antonelli, Dario Marchetti, la campionessa europea 2006 Chiara Valentini e Nicolò Bulega, giovane talento della PreGP. I piloti alla fine del turno di qualifiche di sabato mattina si cimenteranno in pista per alcuni giri di prova in sella alle moto adattate con le quali i piloti disabili disputano tutto il campionato. Per conoscere i piloti Di.Di. anche fuori dal circuito, l’appuntamento è venerdì 5 alle 21.00, al Beach Cafè di Misano, all’evento organizzato da Bridgestone Cup.

 

UN AIUTO PER ALESSIA POLITA

Come abbiamo già avuto modo di dire (cliccate qui), i Di. Di. non sono certo rimasti insensibili alla vicenda di Alessia Polita, da sempre loro amica e sostenitrice ,e a Misano ci sarà da parte loro un’iniziativa speciale, una raccolta fondi in favore della Onlus Lady Polita. L’obiettivo è di offrire un piccolo sostegno economico durante il lungo percorso riabilitativo che Alessia dovrà affrontare in questi mesi al Montecatone Rehabilitation Institute di Imola, dove attualmente è ricoverata. Da venerdì 5 a domenica 7 luglio verranno messe in vendita 200 T-shirt al costo minimo di € 10,00, il cui ricavato andrà devoluto alla neonata Onlus Lady Polita. Sarà possibile acquistare le magliette presso l'hospitality della Bridgestone e presso l'ufficio iscrizione piloti della FMI, oltre che dalle hostess della Bridgestone che saranno ben visibili nel paddock.

Chi non potesse andare a Misano, può comunque dare il proprio contributo alla raccolta facendo una donazione sul conto corrente bancario della Lady Polita Onlus.

L'IBAN è: IT53 C060 5521 2060 0000 0013 004 - BANCA MARCHE SpA

 

Per un incoraggiamento, sia pure soltanto morale, ad Alessia Polita, c’è poi anche un’altra iniziativa, sempre a firma dei Di.Di.: sabato 6 luglio, alle ore 19.45, piloti, meccanici, addetti ai lavori, amici e pubblico si ritroveranno in pista con le magliette acquistate, per partecipare alla foto di gruppo che verrà inviata alla pilota jesina. Il primo a scendere in pista sarà proprio il fratello di Alessia: Alex Polita. Un appuntamento al quale non si può mancare.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA