Desafio Ruta 40: dominio di Goncalves e di Honda

Bottino pieno per il Team HRC, che conquista il primo posto con Goncalves ed il quarto con Brabec. Bene anche Pizzolito (Honda Argentina) secondo e Casteu (KTM), terzo. Info e classifiche della gara, valida come prova del Campionato Rally Argentino Cross Country

Desafio ruta 40: dominio di goncalves e di honda

Uno dei Rally più spettacolari dell'anno, la Desafio Ruta 40 (prova valida come parte del Campionato Rally argentino di Cross Country) si svolge lungo la Strada Nazionale n°40 in Argentina ed è stata teatro delle battaglie che hanno visto i concorrenti affrontarsi da Cabo Virgenes (provincia di Santa Cruz) fino a La Quiaca (nella zona di Jujiy) per tutti i dei 5.200 km del percorso. Cliccate qui per la gallery della competizione.

 

Desafio ruta 40 2015: goncalves domina

In uno scenario spettacolare a cavallo di ben 11 province, in cui sono stati attraversari 236 ponti, 18 fiumi e 13 laghi, il portoghese Paulo Goncalves (Honda HRC) non ha lasciato spazio ad i suoi avversari vincendo 4 delle 5 prove in programma in sella alla sua Honda CRF 450. 19 secondi dietro Goncalves ha chiuso Javier Pizzolito (Honda Argentina), seguito dal francese David Casteu (KTM). Appena giù dal podio il compagno di Team di Goncalves, Ricky Brabec. Pizzolito aveva chiuso la prima tappa al 4° posto, subito seguito da Brabec 5°, migliorando nella seconda giornata per poi dominare il podio nel day 3.

Peccato per Barreda, che ha calato vistosamente le proprie performance in gara nel quarto giorno: dopo i controlli ospedalieri gli è stata diagnosticata una slogatura al ginocchio destro.

 

Goncalves: "sono contento di aver vinto con il team hrc"

Queste le parole di Goncalves: "Il risultato finale è stato molto positivo e sono contento di aver vinto con il Team Honda HRC. Ho iniziato con una vittoria ed è stato importante mantenere il vantaggio in gara. È stata una gara durata un sacco di km, con molta navigazione e molta guida impegnativa, ma tutto è andato bene. Inoltre, siamo riusciti a testare bene la moto in condizioni simili a quelle che si presenteranno nella prossima Dakar. Sono dispiaciuto per la caduta di Barreda, spero si possa riprendere in fretta. Non male anche le prestazioni di  Brabek che, se non fosse stato per le panalizzaziono, avrebbe potuto puntare al podio".

 

Brabec: "è stata una gara grandiosa"

Brabec: "Sono qui al Rally Ruta 40, il secondo rally della mia vita, ed è andata bene. Molta navigazione, molta di più che a Dubai. C'erano molti oggetti che ti permettevano di prendere dei punti di riferimento, consentendomi di sapere sempre dove fossi. Ho combattuto per tutto il rally con il problema della benzina e anche con il roadbook che non ha funzionato sempre bene. Nella tappa finale è andata bene e spero di poter correre la Dakar. Sono andato vicino al podio e posso migliorare facendo più esperienza con la navigazione. Ringrazio tutto il Team per avermi aiutato, e Joan e Paulo per i consigli lungo la gara".

 

Pizzolito: "abbiamo finito con un grande podio"

Pizzolito: "Sono molto contento di tutto il duro lavoro fatto durante la settimana al Desafio Ruta 40 dal Team HRC e MEC. Fortunatamente abbiamo finito con una grande podio con le CRF 450 in prima e seconda posizione. Sono contento della gara e di come abbiamo sviluppato la moto e guardiamo al resto del calendario con ottimismo".

 

Fischer: "un'altra vittoria per il team hrc"

Wolfgang Fischer, Team Manager Honda HRC: "Dopo cinque giorni di gare alla Ruta 40 in Argentina abbiamo ottenuto un'altra vittoria per il Team HRC. Faccio le mie congratulazioni a Goncalves per l'ottimo lavoro svolto qui. Siamo contenti che sia stato in grando di aver chiuso la gara a podio, testando alcune componenti per la Dakar 2016, in condizioni di gara molto simili. È stata una bella esperienza qui. Anche per Brabec, il rookie dei rally, è andata bene facendo un pttimo lavoro e chiudendo quarto a ridosso del podio e dimostrando un grande potenziale. Barreda è stato più sfortunato, dovendo abbandonare la gara dopo essere caduto. Siamo contenti che non sia accaduto nulla di grave e speriamo possa tornare in gara presto. Grazie a tutti nel Team e grazie anche per il supporto di HRC Giapone. Ci vediamo presto".

 

Classifica di gara

  1. GONCALVES Paulo POR Team HRC    20:16'48
  2. PIZZOLITO Javier ARG Honda Argentina - MEC Team    +19'08  
  3. CASTEU David FRA Team Casteu    +1:28'41  
  4. BRABEC Ricky USA Team HRC    +1:35'46  
  5. LÒPEZ Jovè Esteban ARG Team RPM    +3:05'24 
  6. CABRERA Patricio CHI Team RPM    +3:50'13
  7. DUPLESSIS Martín ARG Team RPM    +4:04'52 
  8. FUENTES Fabricio BOL XRaids    +5:12'23
  9. ESPAñA Cristian SPA Suzuki Rallye Team    +5:32'49   
  10. PERABO Ivo ARG La Rioja Team    +6:06'36

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA