a cura della redazione - 04 settembre 2019

Decreto "anti-Vespa": da ottobre lo stop a Genova

Genova è in attesa del via libera, da parte della giunta, dell’ordinanza "anti-Vespa". La presa di posizione contro l’inquinamento delle istituzioni cittadine rischia di fermare moltissimi scooter a due tempi a partire da ottobre

1/30 Vespa 150 Gran Sport 1954

L’iconico scooter Piaggio rischia lo stop nella città di Genova a causa dell’ordinanza “anti-Vespa”, ovvero il decreto che vieta l’ingresso in una parte della città ligure ai mezzi che non soddisfano almeno la normativa Euro 3. Il via libera della giunta potrebbe quindi bloccare moltissime due ruote d’epoca, come già avviene in molte altre città, ma a far drizzare le orecchie agli appassionati del celebre scooter è l’enorme presenza di Vespa sulle strade genovesi. Il sindaco conferma l’arrivo di incentivi: “Assieme all'ordinanza avremo anche un bando per il finanziamento per tutti coloro che vorranno comprare una moto o un'auto elettrica e daremo la possibilità, quindi, a tutti i cittadini di fare questo cambio tecnologico, e arrivare quindi ad avere una città più bella e sostenibile”.

La presenza in gamma della Vespa Elettrica basterà a placare il malumore dei vespisti di Genova?

1/18 Vespa Elettrica 2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli