Dani Torres vince in casa nella quarta tappa del Red Bull X-Fighters World Tour 2009. Madrid lo acclama

È stato il campione di casa Dany Torres il vincitore della quarta tappa del Red Bull X-Fighters World Tour 2009, che si è disputata a Madrid. La performance dello spagnolo è stata a dir poco spettacolare e già in semifinale aveva convinto tutti, soprattutto i giudici, che gli avevano attribuito un punteggio elevatissimo, confermato poi in finale, dopo acrobazie imbattibili. Dietro a Torrse si sono piazzati al secondo posto Nate Adams e al terzo Robbie Maddison. Adams ha strappato la prima posizi

Dani torres vince in casa nella quarta tappa del red bull x-fighters world tour 2009. madrid lo acclama




Madrid (SPAGNA) 19 luglio 2009
– È stato il campione di casa Dany Torres il vincitore della quarta tappa del Red Bull X-Fighters World Tour 2009, che si è disputata sul suolo iberico. Dietro Torres, nella piazza dei tori di Las Ventas, si sono piazzati al secondo posto Nate Adams e al terzo Robbie Maddison. Torres, davanti al pubblico di suoi connazionali, è stato protagonista delle più spettacolari acrobazie e già nella semifinale di giornata aveva ottenuto il punteggio più alto dai giudici, precludendo ad Adams ogni possibilità di sorpasso. Nella finale il 22enne idolo locale, sostenuto dalle urla dei suoi fans, ha dato allo statunitense il colpo di grazia, aggiudicandosi la vittoria, che, praticamente, era già nelle sue mani dopo la semifinale. Adams ha, comunque, difeso bene la sua seconda posizione dalle insidie dell’australiano Maddison. Dopo la prima tappa europea del Campionato iridato di Motocross Freestyle è cambiata la classifica: Nate Adams (USA), con un totale di 225 punti, ha strappato la prima posizione al giapponese Eigo Sato (215 punti), che a Madrid si è classificato solo nono. Al terzo posto seguono a parità di punteggio Mat Rebeaud (SUI/210 punti) e Robbie Maddison (AUS/210 punti). Ora c’è grande attesa per la finale di campionato che sarà disputata il prossimo 22 agosto nella Battersea Power Station di Londra.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA